Catanese, scomparso bambino di 10 anni. In corso le ricerche

Catanese, scomparso bambino di 10 anni. In corso le ricerche

Catanese, scomparso bambino di 10 anni. In corso le ricerche. Ecco l’appello del sindaco di Santa Maria di Licodia

Sono ancora in corso le ricerche a Catania e in provincia di un bambino tunisino di 10 anni scomparso il 13 marzo. Secondo quanto emerso fino ad ora, il bambino si è allontanato nella nottata, intorno alla mezzanotte, da una comunità di Santa Maria di Licodia.

Il piccolo si chiama Mohammed Hussein, occhi e capelli castani, è alto 145 cm e pesa circa 50 chilogrammi. L’ultima volta è stato visto con un pigiama nero di marca Nike o Adidas. I Carabinieri della compagnia di Paternò hanno diffuso una sua foto per favorire le ricerche.

Della scomparsa si sta occupando anche il programma Chi l’ha visto?. Inoltre, il sindaco di Santa Maria di Licodia, Giovanni Buttò, ha lanciato un appello su Facebook: “In qualità di primo cittadino condivido l’ansia per le sorti del bambino di dieci anni allontanatosi nella notte dalla propria abitazione. Rivolgo, pertanto, un forte e impellente appello a chiunque possa contribuire al ritrovamento. Sollecito il senso di umanità di coloro che hanno visto o sanno qualcosa su quanto accaduto e su dove si trova, affinché lo comunichino al più presto alle Forze dell’ordine, anche in forma anonima, se necessario. Chiedo ai Responsabili degli organi istituzionali preposti, di rafforzare l’apparato investigativo, che pur si sta prodigando, per ritrovarlo. Faccio appello a tutta la comunità cittadina e a quella dei paesi limitrofi ,affinché la solidarietà, manifestata in queste ore, contribuisca fattivamente al ritrovamento di questo bambino”.

Leggi anche: Usa, la Camera vieta TikTok? Le replica del social: “Proteggi i tuoi diritti costituzionali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.