Caso Pogba, chiesti quattro anni di squalifica

Pogba

Caso Pogba, chiesti 4 anni di squalifica per la positività in un controllo antidoping dopo la partita di Serie A contro l’Udinese

Torna agli onori della cronaca il calciatore Pogba per il caso di positività in un controllo antidoping riscontrato al centrocampista francese della Juventus il 20 agosto 2023, dopo la partita di Serie A contro l’Udinese.

Pogba ha sostenuto di aver assunto un integratore sulla cui confezione “c’era proprio l’avvertimento per doping” su consiglio di un medico di Miami. Il 5 ottobre 2023, il Tribunale Nazionale Antidoping (TNA) ha confermato la positività di Pogba. La Procura Nazionale Antidoping ha chiesto per Pogba una squalifica di 4 anni.

Il centrocampista era stato sospeso in via cautelare il 12 settembre scorso, sospensione confermata il 6 ottobre dopo la conferma delle analisi. La difesa di Pogba ha chiesto di ridurre la pena, sostenendo che il calciatore ha assunto l’integratore per errore e che non aveva alcuna intenzione di doparsi. Se il TNA riterrà fondata questa tesi, il calciatore potrebbe ottenere una riduzione della pena, fino a un massimo di due anni. La sentenza del TNA è attesa per il prossimo 20 dicembre.

Leggi anche: Gilda Ammendola non si è suicidata, questa la tesi dei familiari

Nato a Lagny-sur-Marne il 15 marzo 1993, ha iniziato a giocare a calcio all’età di sei anni nel Roissy-en-Brie, squadra dell’omonima banlieue parigina. Nel 2006 è stato tesserato dal Le Havre, dove ha giocato nelle giovanili fino al 2009. Nel 2009, Pogba è stato acquistato dal Manchester United per 800.000 euro. Ha debuttato in prima squadra il 20 settembre 2011, in una partita di Europa League contro l’Oțelul Galați. Nella stagione 2012-2013, Pogba ha vinto la Coppa di Lega inglese e la Community Shield.

Nel 2012 ha lasciato il Manchester United per trasferirsi alla Juventus a parametro zero. Con la squadra bianconera, Pogba ha vinto quattro scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane. È stato anche eletto miglior giocatore della Serie A nella stagione 2014-2015. Nel 2016, Pogba è tornato al Manchester United per 105 milioni di euro, diventando il trasferimento più costoso della storia del calcio. Con i Red Devils, Pogba ha vinto la UEFA Europa League nel 2017 e la League Cup nel 2021. Nel 2022, Pogba è tornato alla Juventus a parametro zero. Pogba è anche un membro della nazionale francese. Ha debuttato in nazionale nel 2013 e ha vinto il campionato mondiale nel 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.