Caso Emanuela Orlandi, in una chat: “Dobbiamo far sparire quella roba della ragazza”

Emanuela Orlandi

Caso Emanuela Orlandi, in una chat tra Chaouqui e Balda sarebbe stato detto: “Dobbiamo far sparire quella roba della ragazza”

Nuove rivelazioni sia aggiungono al complesso caso di Emanuela Orlandi. Secondo quanto riportato da Rai News, esisterebbe una conversazione tra gli ex membri di Cosea Francesca Immacolata Chaouqui e monsignor Lucio Vallejo Balda, in cui si parlerebbe proprio della vicenda.

“A settembre dobbiamo far sparire quella roba della Orlandi e pagare i tombaroli. Di questo devi parlare al papa”, si leggerebbe in uno dei messaggi della chat.

Pietro Orlandi conferma che “in parte” il contenuto dei messaggi da lui consegnati alla Commissione bicamerale di inchiesta sulla scomparsa di Emanuela e Mirella Gregori, corrisponde a quello pubblicato. “Le pagine consegnate – spiega Orlandi – sono otto anche se ovviamente non tutte le pagine parlano di Emanuela”.

Leggi anche: Caso Orlandi-Gregori, la voce al telefono è quella di Mario Accetti

“Ascoltami bene adesso abbiamo perso la battaglia giornalisti, almeno non sono la soluzione – un altro messaggio riportato da il Domani -. Adesso facciamo passare l’estate, io vado a Singapore e capirò di più. Quando torno pensiamo a cosa fare e anche il papa sarà più lucido. Buttare tutto per aria e distruggere il Vaticano non ha alcun senso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi