Carabinieri morti nel Salernitano: la donna alla guida del Suv positiva ad alcol e droga

Carabinieri morti nel Salernitano la donna alla guida del Suv positiva ad alcol e droga

Carabinieri morti nel Salernitano: la donna alla guida del Suv sarebbe risultata positiva al test di alcol e droga

Tragedia nel Salernitano dove due giovani Carabinieri, Vincenzo Tempesta di 25 anni e Antonio Di Palma di 27 anni, hanno perso la vita in un terribile incidente stradale avvenuto questa mattina tra i comuni di Eboli e Campagna.

Secondo una prima ricostruzione, i due militari, originari rispettivamente di Manfredonia e Montesano sulla Marcellana, erano in servizio di pattugliamento a bordo di una gazzella quando, all’incrocio tra la SP179 e la SP447, sono stati travolti da un SUV che procedeva a forte velocità.

L’impatto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo ai due Carabinieri, che sono morti sul colpo. Ferite gravemente le due donne che si trovavano a bordo del SUV, la conducente, una 31enne, e la sua passeggera, una 18enne. Entrambe sono state trasportate in ospedale, dove sono ricoverate in codice rosso. In condizioni serie un terzo carabiniere coinvolto nell’incidente.

Sulla dinamica dell’incidente e sulle responsabilità stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Battipaglia. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, la donna alla guida del SUV sarebbe risultata positiva ad alcol e droga al test effettuato in ospedale.

La notizia della tragedia ha destato profondo cordoglio in tutta la comunità. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rilasciato un messaggio: «Ho appreso con profonda tristezza la notizia del grave incidente stradale verificatosi in provincia di Salerno in cui, durante lo svolgimento di attività di servizio, hanno perso la vita il Maresciallo Francesco Pastore e il Carabiniere Francesco Ferraro, ed è rimasto ferito un altro militare dell’Arma, nonché le persone a bordo degli altri veicoli coinvolti. In questa dolorosa circostanza desidero esprimere a lei, Signor Comandante Generale, e all’Arma dei Carabinieri la mia solidale vicinanza. La prego di far pervenire ai familiari le espressioni della mia commossa partecipazione al loro cordoglio e al Carabiniere rimasto ferito gli auguri di pronta guarigione».

Giorgia Meloni ha scritto sui social: “Profondo cordoglio per la tragica scomparsa di due carabinieri in un incidente stradale a Campagna, in provincia di Salerno. Le nostre più sentite condoglianze alle famiglie, ai colleghi e la nostra vicinanza alle persone rimaste ferite”.

Leggi anche: Aggressioni tra giovanissimi, un fenomeno in crescita in Italia

Il Sindaco di Serre, Antonio Opramolla, tutti i componenti dell’Amministrazione Comunale e i cittadini di Serre, profondamente addolorati per la tragedia che ha colpito l’Arma dei Carabinieri, si stringono intorno ai familiari, ai colleghi e agli amici del Maresciallo Francesco Pastore e dell’Appuntato Scelto Domenico Ferraro in servizio presso la Stazione e l’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Eboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi