Bonus psicologico, approvato con un finanziamento di 20 milioni

Bonus psicologico, approvato con un finanziamento di 20 milioni

Bonus psicologico, approvato con un finanziamento di 20 milioni di euro a supporto di cittadini e aziende sanitarie

La scorsa notte è stato approvato in parlamento il bonus psicologico all’interno degli emendamenti del decreto Milleproroghe. A sostegno sono stati stanziati 20 milioni di euro.

Secondo quanto riportato da Fanpage, dei 20 milioni una metà “serviranno per rafforzare le strutture esistenti e per le assunzioni”, l’altra metà “saranno destinati per il bonus vero e proprio, che dovrebbe essere erogato in base all’Isee, tramite voucher”.

“Sono 20 milioni di euro – ha detto Sensi – che andranno alle strutture dello straordinario servizio sanitario nazionale e ai cittadini che non vengono lasciati soli di fronte al lato oscuro, quello psicologico, della pandemia”.

Leggi anche: REFERENDUM GIUSTIZIA, I QUESITI AMMESSI E QUELLI BOCCIATI

Il deputato Filippo Sensi, primo firmatario di un emendamento, ha dichiarato: “Grazie al governo per il lavoro fatto, ai gruppi parlamentari per il sostegno, a tutti coloro che ci hanno creduto. Si va in Aula alla Camera. Un passo avanti decisivo”.

Ha poi aggiunto: “Grazie all’impegno dei gruppi parlamentari – deputati Pd in testa – e al lavoro fatto dal governo, dal Ministero della Salute, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero delle Finanze e dagli uffici di tutte le istituzioni coinvolte”.

Fonte immagine: <a href=’https://it.freepik.com/foto/sfondo’>Sfondo foto creata da pressfoto – it.freepik.com</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.