BoboTv, la verità di Adani, Ventola e Cassano

Bobo Tv

Dopo la rottura con Vieri la verità dei tre

Tiene ancora banco la rottura della Bobo Tv, inventata da Christian Vieri. L’ex calciatore ha detto addio ad Adani, Venola e Cassano.

I tre così hanno voluto dare la loro versione dei fatti con un lungo post su Instagram.

«Negli ultimi tempi erano, non da parte nostra, cambiati stimoli, motivazioni e visioni. E soprattutto c’era una comunicazione distaccata con poca passione e poca voglia di condividere. Nel rispetto di quello che si era fatto negli anni precedenti Lele ha chiesto una riunione chiarificatrice, dove – al termine – l’unica cosa chiara era la poca voglia di condividere il percorso».

Leggi anche: Calcio, il ritorno di Mazzarri: chi è l’allenatore livornese

Poi, l’annuncio di Vieri: «Ringrazio Adani, Cassano e Ventola ma da stasera sarò solo».

Allora spiegano: «I passaggi successivi, in attesa di un nuovo confronto, sono stati dei veloci ringraziamenti per la collaborazione (improvvisamente siamo diventati collaboratori). In diretta live dove abbiamo anche appreso che sarebbero nati nuovi format (eppure l’ultima comunicazione fra noi era avvenuta cinque ore prima). Poi abbiamo sentito che “era giusto cambiare” e per fornire constatato di un fulmineo accordo con la radio della Lega».

Infine concludo: «Nell’attesa di quel confronto fra i quattro membri del gruppo (né uno né cinque) è stato ucciso e sepolto lo spirito con cui è nata la Bobo tv. Lo spogliatoio deve o dovrebbe rimanere lo spogliatoio, sacro, protetto, difeso e onorato. O almeno avrebbe dovuto. Niente è irreversibile ma le persone non vanno prese in giro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi