Antonio Candreva e Allegra Luna sono diventati genitori di Romeo

Il calciatore della Sampdoria è diventato padre per la terza volta del piccolo Romeo che è il secondo figlio avuto dalla compagna Allegra Luna

L’inizio del mese di febbraio ha portato gioia e felicità in casa Candreva. Il centrocampista della Sampdoria è diventato papà per la terza volta proprio l’1 febbraio del piccolo Romeo, che va ad arricchire e ad ingrandire la famiglia. Antonio Candreva, infatti, è già padre di Bianca, nata dal matrimonio con Valentina Biancifiori e di Raul, il primo figlio avuto con l’attuale compagna Allegra.

Per annunciare il lieto evento, sia Antonio Candreva sia Allegra Luna hanno condiviso su Instagram una foto dolcissima. In primo piano la piccola mano di Romeo poggiata sulle mani dei rispettivi genitori e in evidenza il braccialetto. La didascalia: “Romeo nostro”. Due parole che racchiudono l’amore e la felicità per questo momento tanto atteso. Il calciatore della Sampdoria aveva proprio bisogno di questo momento di gioia nella sua vita. Dopo la scomparsa del padre avvenuta qualche settimana fa e alcune divergenze in squadra, di recente rientrate, sembra che il 2021 inizi in ripresa per Antonio Candreva.

All’annuncio della nascita del figlio, non sono mancati auguri e felicitazioni. La community della coppia è stata vicinissima ai due sin dall’annuncio dell’arrivo del secondo figlio. Alla nascita di Romeo, vi è stata un’esplosione di affetto ed entusiasmo. Non sono mancati commenti di stima anche dai volti famosi come gli ex colleghi di squadra Icardi e Politano, ma anche di celebrities quali Alessandro Cattelan, Alessandro Roia, Saturnino nonché i compagni di squadra.

Adesso Antonio Candreva può scendere in campo con una marcia in più e provare a segnare per dedicare il primo gol a Romeo, mentre ricomincerà con la compagna Allegra a pensare a pannolini, biberon e pappette. Non solo campione nell’arte di saper giocare a calcio, ma anche campione nella vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonio Candreva (@antoniocandreva)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *