Anita sorprende tutti al Grande Fratello: “Mi manca il mio ex, non lo vedo da due anni”

Colpo di scena al Grande Fratello: Anita Olivieri accusa nostalgia del fidanzato. La confessione a Giuseppe Garibaldi

Anita Olivieri apre il cuore nella Casa del Grande Fratello. La bionda romana, ribattezzata la ‘plurilaureata’ dal popolo social che segue con passione le vicende della Casa, nelle scorse ore si è lasciata andare a delle curiose confessioni con l’amico Giuseppe Garibaldi. Nel corso di una chiacchierata tra i due, Anita ha ammesso le proprie sensazioni, tornando a parlare anche della sua storia con l’ex fidanzato che ormai non vede da tempo. “Inizio a sentire la mancanza di Edo” ha confessato la Olivieri sorprendendo lo stesso Garibaldi. Il concorrente cerca di comprendere i motivi che abbiano spinto l’amica a tornare su certi pensieri. Anita non ha saputo dare una risposta precisa e afferma di essere entrata in questo gioco con la volontà di scoprire di più su sé stessa, per provare a correggere il tiro su alcune cose sbagliate in passato e su come migliorarsi. Un percorso al Grande Fratello che fosse soltanto suo e per questo aveva detto al ragazzo di non entrare in contatto con lei.

LEGGI ANCHE: Filippo Turetta verso la perizia psichiatrica

“Il primo mese non ho mai parlato di lui, non mi andava. Anche se mi sta aspettando, non so se lo voglio” ha spiegato una indecisa Anita. La Olivieri sente il desiderio di rivedere Edoardo, vorrebbe guardarlo negli occhi, ma anche se arrivasse in Casa, per cinque minuti, questo non cambierebbe i loro rapporti, perché servirebbe la quotidianità per chiarire i dubbi e per questo ha aggiunto: “Non volevo essere egoista, gli ho lasciato la libertà di aspettarmi, ma se non è successo, lo capire”. I social non hanno preso bene l’uscita di Anita. “Dopo due mesi ha finito gli argomenti”, “Non sa più come prendersi una clip in puntata” si legge tra i commenti apparsi sotto la pagina Instagram del reality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi