Amici 23, il riassunto del daytime: esplodono le emozioni nella Casetta

Amici 23, cosa è accaduto in casetta nelle ultime ore: emozioni sparse per i vari allievi del talent. Il riassunto del daytime

Nella casetta di Amici 23 è tempo di nuove emozioni. Oggi è andato in onda su Canale Cinque il consueto appuntamento con la striscia quotidiana del programma condotto da Maria De Filippi. Nella Casetta di Amici per tre giovani è arrivato il momento di affrontare una sfida, con il giudizio di un giudice esterno incaricato per valutare le prestazioni dei protagonisti. L’ultimo classificato prenderà un punto di penalizzazione Duro compito che è spettato a Nicolò De Devitiis. Mew, Martina e Holden sono stati scelti dai compagni e si sono dunque riuniti in studio per affrontare una gara giudicata da Nicolò. Holden si è aggiudicato il primo posto, Mew al secondo, mentre Martina è arrivata ultima. La iena ha cercato di motivare Martina, spronandola a dare di più. La giovanissima cantante, idolatrata dai social, è poi scoppiata in un pianto al termine della sfida. “Mi dispiace che sono arrivata da una settimana e già partiamo con un -1. Tutti hanno questa cosa che dico che urlo, ma non è urlare. Non è la prima persona che mi dice che strafaccio, sembra che non riesca a gestirmi. Non è così” ha assicurato la ventitreenne.

LEGGI ANCHE: X-Factor, i finalisti dell’edizione 2023

Nel frattempo sono emerse alcune anticipazioni riguardanti la puntata di domenica del talent. La settimana scorsa Anna Pettinelli aveva preannunciato ad Holy Francisco il suo futuro qualora fosse arrivato nuovamente ultimo alla gara dei cantanti e così è stato. Inoltre, è andata in scena una nuova sfida, nella puntata del 26 novembre Nicholas ha affrontato una sfida, giudicata da Nancy Berti, che era risultata “congelata”. Il ballerino ha affrontato una nuova sfida e il finale ha regalato non poche sorprese, con Holy Francisco costretto a salutare il programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi