Zendaya regina (buona e cattiva) del Met. Vincono anche J. Lo, Gigi Hadid e Demi Moore

Zendaya vince con i due look a tema “The Garden Of Time”. Brillano anche Jennifer Lopez, Demi Moore e Gigi Hadid

 Si conclude l’edizione 2024 del Met Gala e come ogni anno le prossime tendenze moda e beauty vengono svelate dalle scelte – più o meno azzardate – delle celebrities presenti all’evento.

Occhi puntati su Zendaya e Jennifer Lopez, madrine e conduttrici della kermesse, che insieme brillano tra le stelle newyorkesi. Perfettamente a tema “The Garden Of Time”, seppur in modo diverso, le due celebrità conquistano il pubblico e i media svelando quelle che saranno le prossime tendenze in fatto di moda e beauty.

I due look di Zendaya, il primo gotico e il secondo fiabesco, rivelano due facce della stessa medaglia: una dark e l’altra angelica. Come in una fiaba in cui regina cattiva e principessa guerriera non possono esistere l’una senza l’altra.

Perfetti i make up realizzati per accompagnare i due abiti di scena firmati Givenchy. Così come le acconciature, perfettamente integrate al total look.

Anche J.Lo non perde occasione per stupire. Il suo chignon “sbarazzino” è ormai leggenda e perfettamente adeguato all’abito firmato Schiapparelli che l’artista indossa con grazia ed eleganza.

Il make up è delicato e impalpabile. L’incarnato radioso ricrea il tema dell’evento che gioca sulla rinascita della natura e sulle sue icone.

Impeccabile anche Gigi Hadid con un caschetto spettinato e un tappeto di fiori ad impreziosire il tessuto bianco dell’abito scultura firmato Thome Brown. Un capolavoro di arte moderna.

E poi c’è Demi Moore, 60 anni e lo spirito di una ventenne. Dentro e fuori. La sua interpretazione del tema è piaciuta e pare essere stata tra le più pubblicate dai mass media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi