Vaccini, in Lombardia da domani gli over 30, per gli adolescenti 100% di efficacia con Moderna

Iniziano le fasce più giovani

La campagna vaccinale italiana va avanti e d da domani, giovedì 27 maggio apriranno le prenotazioni, in Lombardia, agli over 30.

Al Tg1 Mattina, così il Presidente della Regione, Attilio Fontana: “La campagna vaccinale sta andando molto bene, siamo costretti dal fatto che le forniture di vaccini saranno fino a fine mese limitate e abbiamo dovuto limitare la nostra capacità di inoculare, ciononostante oggi superiamo i 5,5 milioni di vaccinazioni fatte, da domani apriremo prenotazioni 30-39 anni e il 2 giugno dai 16 ai 29 anni, quindi la macchina sta funzionando molto bene”.

Intanto è stato scoperto che per gli adolescenti, Moderna potrebbe essere il vaccino giusto. Da comunicato stampa della casa farmaceutica si accerta l’efficacia al 100% dopo due dosi.
Ora quindi, come spiegano qualche giorno fa dal Ministro Speranza si aspetta solo il via libera dell’Ema.

Nelle ultime ore torna anche a far parlare AstraZeneca: i consulenti della Procura di Siracusa che sta indagando sulla morte del 43enne Stefano Paternó, deceduto il 9 marzo scrivono:

“Sussiste correlazione eziologica tra il decesso e la somministrazione del vaccino anticovid19 AstraZeneca” .

La procura, proprio nelle ultime ore ha disposto il dissequestro dei vaccini AstraZeneca, lotto ABV 2856, avendo ricevuto l’esito degli accertamenti  eseguiti dall’Istituto nazionale per la salute pubblica Olandese.

Leggi anche: Vaccini, Brusaferro: “Molto probabile la terza dose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.