Terremoto in Umbria, l’epicentro nella città di Umbertide

Terremoto in Umbria, l'epicentro nella città di Umbertide

Terremoto in Umbria, l’epicentro nella città di Umbertide. Trenta gli sfollati e cinque feriti lievi

Nella giornata di ieri, 9 marzo, si è registrato uno sciame sismico nella città di Umbertide, in provincia di Perugia. La prima scossa, di magnitudo 4,4, è stata avvertita dalla popolazione intorno alle ore 16. Le scosse si sono poi ripetute in serata a distanza di cinque minuti l’una dall’altra.

Il sindaco della città, Luca Carizia, ha riferito che diverse persone sono scese in strada per la paura, ma non sarebbero stati registrati gravi danni ad edifici. “Ho sentito un forte boato – racconta un cittadino di Perugia a Tgcom24 – tipo un tuono fortissimo, poi un’oscillazione piuttosto lunga”.

Le scosse registrate in serata sono state di magnitudo 4.5, 2.1, 3.9 e infine 2.6 della scala Richter. Subito la Protezione civile si è attivata per l’allestimento di una zona di accoglienza per coloro che non se la sono sentita di dormire in casa questa durante la notte. Gli sfollati sono circa una trentina nel comune di Umbertide.

Leggi anche: Peggiorano le condizioni di salute di Bruce Willis e Demi Moore si trasferisce da lui

Con il passare delle ore sono stati effettuati i controlli agli edifici e sono stati rilevati piccoli danni ad alcuni edifici. Cinque solo le persone che hanno riportato ferite lievi durante l’allontanamento dalle case. Per sicurezza, nel comune di Umbertide, oggi, le scuole restano chiuse: “Il sindaco con apposita ordinanza ha stabilito la chiusura, nei giorni 10 e 11 marzo 2023, di tutte le scuole di ogni ordine e grado nonché dei servizi educativi della prima infanzia comunali e privati, delle scuole dell’infanzia, dei centri ricreativi/socio assistenziali, degli impianti sportivi comunali nel territorio comunale”. Stessa ordinanza anche nel comune di Corciano.

La scossa è stata avvertita anche in Toscana. Il presidente della Toscana Eugenio Giani, scrive su Facebook: “Scossa di terremoto avvertita nelle province di Arezzo e Siena. Stiamo verificando con la sala operativa regionale la situazione”.

Fonte immagine: https://it.freepik.com/foto-gratuito/uomo-di-vista-laterale-che-prende-appunti-in-macchina-dell-ambulanza_28476384.htm#query=sismografo&position=12&from_view=search&track=popular

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi