Sonia Bruganelli svela la verità sul rapporto con Paolo Bonolis. Le sue dichiarazioni 

Sonia Bruganelli ospite a Verissimo: parla della figlia Silvia, e la verità sul rapporto con Paolo Bonolis. Le sue dichiarazioni 

Sonia Bruganelli negli ultimi sei mesi è stata impegnata con la settima edizione del Grande Fratello Vip in qualità di opinionista. Sonia per il secondo anno consecutivo ha affiancato il conduttore Alfonso Signorini in studio ogni settimana in prima serata su Canale 5.

Leggi anche –>  GFVip 7, un ex gieffino annuncia l’uscita del suo nuovo libro: le sue parole (VIDEO)

L’opinionista del GFVip

Sonia questo pomeriggio è stata ospite a Verissimo da Silvia Toffanin insieme alla figlia Adele. La Bruganelli nel corso dell’intervista ha dichiarato: “Dopo un edizione molto lunga del Grande Fratello mi sono presa una settimana di tempo e niente adesso stiamo di nuovo qui, e sono tornata al lavoro che conosco di più, quello che ho sempre fatto […]”, sulla nuova edizione di Ciao Darwin ha svelato: “Abbiamo trovato madre natura, non dico niente, però la vedrete. Ci sarà anche un padre natura”.

Riguardo la figlia Silvia ha affermato: “Sta bene è una ragazza felice, è una ragazza serena. E questo per me già significa molto, fa tutto quello che può fare nei limiti della sua indipendenza. […] E’ una ragazza che vive la sua vita, e la difende la sua vita, ed è in grado questa è una cosa che sia io che Paolo siamo felicissimi, è in grado di dirci esattamente quello che vuole per lei e per le persone intorno a lei, e questo per noi è già un successo bellissimo”.

Sonia dopo gli innumerevoli rumors sulla rottura e il rapporto con Paolo Bonolis ha svelato la verità replicando: “[…] La prima reazione è stata comunque di stupore, non venendo da noi, ci sono anche un pò rimasta e dici: “Perchè?”. Io e Paolo stiamo insieme da 25 anni, lavoriamo insieme da tanti anni, siamo una coppia forte da un punto di vista proprio di anime. La prima cosa è stata quella di dimostrare che noi non ne sapevamo proprio niente. […] Non abbiamo bisogno di comunicare niente, niente altro di quello che si vede”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.