Sinner a San Siro con Maria Braccini: nessuna crisi per loro

Sinner Braccini

Si era parlato di una crisi

Jannik Sinner, reduce dalla storica vittoria in Coppa Davis, ieri sera, 28 novembre, si è goduto una serata da tifoso con la fidanzata Maria Braccini.

Ospite del Milan, ha presenziato a San Siro per la partita di Champions Legue. In sua compagnia oltre che la riservata Maria Braccini anche due amici.

I due fanno coppia fissa da un paio di anni ma sono molto riservati e attenti alla loro privacy.

Solo in un’ intervista a Gazzetta dello Sport, anni fa, aveva detto: “Stiamo bene uno con l’altra. È bello tornare a casa la sera, magari dopo una giornata complicata o faticosa per gli allenamenti, e trovare una persona che si prende cura di te. Maria è molto tenera e affettuosa, ma anche molto indipendente, una delle qualità che mi colpisce di più in una donna.

Leggi anche: Tennis, quanto vale la vittoria della Coppa Davis?

Soprattutto si è immediatamente sintonizzata sulle mie esigenze, che sono focalizzate sul tennis. Lei sa che la mia priorità va allo sport che pratico, soprattutto adesso che sono ancora agli inizi e devo imparare sostanzialmente tutto per essere un campione. Sto investendo le mie energie per costruire qualcosa di importante nella mia carriera e lei è al mio fianco. E credo sia la persona migliore per fare questo percorso con me”.

Prima delle Nitto ATP Finals di Torino si era detto come ci potesse essere della maretta tra loro.

L’uscita di coppia di San Siro smentisce i rumors.

Ma chi è Maria Braccini?

La ragazza è una influencer che vanta oltre 150mila follower su Instagram. La ragazza era presenta anche alle Finals di Torino, nel match contro Djokovic. Ha la stessa età di Sinner, un profilo privato ma è molto attiva sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi