Sherlock 5: Benedict Cumberbatch ha parlato di un possibile film

Benedict Cumberbatch, l’interprete di Doctor Strange, sarebbe disposto a indossare nuovamente i panni di Sherlock Holmes, ma in un film

Se avete amato la serie Sherlock, nata dai romanzi di Arthur Conan Doyle e creata da Steven Moffat e Mark Gatiss e interpretata da Benedict Cumberbatch, Martin Freeman e dallo stesso Gatiss, ci sono delle novità all’orizzonte.

La serie televisiva si è conclusa nel 2017 e diverse sono state le voci che si sono rincorse su una possibile prosecuzione, ma i continui impegni lavorativi dei protagonisti hanno impedito un nuovo capitolo. Inoltre, la serie aveva raggiunto un livello narrativo e di intreccio, che richiedeva uno stop.

Così gli attori si sono dedicati ad altri progetti e infatti Benedict Cumberbatch è impegnato nel ruolo di Doctor Strange, mentre Gatiss ora è entrato nel cast di Mission: Impossible.

Tuttavia, in una recente intervista durante la promozione del suo nuovo film thriller The Courier, Benedict Cumberbatch ha dichiarato al Collider, come anche riportato da Ciak Generation, che non ha notizie a riguardo e che la sua agenda è piena di impegni, come quella dei suoi colleghi, ma non ha escluso la possibilità di realizzare un film.

Ha dichiarato Cumberbatch: “Sono la persona peggiore a cui chiedere perché al momento la mia agenda è fitta di impegni, così come quella di Martin e di tutti gli altri attori coinvolti. Quindi chi lo sa? Forse un giorno, se ci sarà la sceneggiatura giusta. E parlo di sceneggiatura perché potrebbe essere un film piuttosto che una nuova stagione, Chi lo sa? Ma di certo non adesso”.

Benedict Cumberbatch è interessato, possiamo dirlo, al un nuovo capitolo di Sherlock, ma un film e non una serie, e quindi ad interpretare nuovamente il famoso Sherlock Holmes. Intanto, è impegnato sul set di Doctor Strange 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.