Scoppia la passione tra Diletta Leotta e Can Yaman nel mare di Bodrum

Innamoratissimi Can Yaman e Diletta Leotta che stanno soggiornando in Turchia e si lasciano andare ad effusioni pubbliche

Il soggiorno in Turchia è diventato bollente. Can Yaman e Diletta Leotta si sono ritagliati un po’ di tempo per il loro amore a largo di Bodrum, una cittadina sulle rive della Turchia.

Dopo la conoscenza delle persone più care per l’attore turco, inclusa la presentazione ufficiale ai genitori e l’esplorazione della città di Istanbul tra tradizioni e bellezza, per Diletta Leotta è arrivato il momento di dedicarsi al suo Can Yaman.

A bordo di una barca, i due stanno trascorrendo il weekend, innamorati più che mai. Non si nascondono più e in piena libertà, sdraiati in barca, hanno dato il via alle coccole e al romanticismo.

Gli scatti rubati che in poche ore hanno fatto il giro del web fino a portare l’hastag Diletta Leotta in tendenza su Twitter sono la rappresentazione grafica della passione scoppiata e alimentata tra i due.

Carezze, coccole, baci, sorrisi sono solo alcuni degli elementi presenti nelle foto dalle quali è evidente che tra i due vi è molta complicità, affiatamento e voglia di amarsi.

Nelle varie foto, i due sono in costume e parlano tra loro anche se dura poco visto che appena possono scambiano baci e coccole. Un video tenerissimo ferma il momento prima e dopo in cui si scambiano un bacio. A dispetto dei tanti fans che erano contrari alla relazione, quanto documentato in queste ore conferma che l’attore turco è davvero preso dalla conduttrice italiana che ricambia abbondantemente. I commenti sono pieni di approvazione e di applausi verso Diletta Leotta perché rende felice l’attore.

Intanto, sui social, soprattutto Diletta Leotta ha condiviso qualche momento di felicità: un video di loro sorridenti, lei dalla barca che dà il suo buongiorno e una foto di lei in bikini rosa che dà il suo buongiorno in turco alla community di Instagram.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi