Porta a Porta: torna da Vespa Amanda Knox

Meredith Kercher

Al centro dell’intervista il caso di  Meredith Kercher

Dopo gli ultimi fatti di cronaca si torna a parlare del caso di Meredith Kercher, avvenuto nel 2007. Amanda Knox sarà così ospite di Porta a Porta da Bruno Vespa.

Già nel 2013, ma solo in collegamento era stata ospite di Vespa

L’americana, è stata recentemente condannata dalla Corte d’assise d’appello di Firenze per calunnia a carico di Patrick Lumumba.

Stando a Tv Blog l’intervista sarebbe avvenuta nella giornata di ieri 10 giugno e andrà in onda a Cinque Minuti, dopo il Tg1 e a Porta a Porta.

Amanda Knox da poco tornata in Italia con il marito nei giorni scorsi ha parlato dell’accusa di calunnia a Sky Tg24.

Non ho niente da nascondere e non smetterò mai di dire la verità. Non ho calunniato Patrick, non ho ucciso la mia amica (Meredith). Tornerò qui tutte le volte che devo per lottare contro questa ingiustizia.

Poi sulla condanna aveva detto: ” Ho passato quattro anni in carcere da innocente. Dall’inizio volevo solo fare la cosa giusta e dire la verità. A volte penso che non ci sia nulla da fare ma ci proverò per sempre. Ero una ragazza di 20 anni e sono diventata la ragazza accusata di omicidio più odiata in tutto il mondo e ho dovuto passare tutta la mia vita a lottare e difendermi. Volevo solo la mia vita. Sono sopravvissuta”

Leggi anche: Amanda Knox condannata per la calunnia nei confronti di Lumumba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi