Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi insieme a Miami: crisi ancora respinta?

Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi sono insieme negli USA: i due ex gieffini pizzicati a Miami. Respinta ancora la crisi?

La storia tra Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi sta diventando sempre più complicata da decifrare. Ma a parlare sono ancora i fatti, dopo le voci di crisi dei giorni scorsi sembra essere tornato nuovamente il sereno, con i Prelemi ricongiunti a Miami. A dare la notizia è stata la sempre ben informata esperta di gossip Deianira Marzano, che su Instagram ha raccolto una segnalazione di un fan e poi postato la foto che vede Pierpaolo e Giulia insieme negli USA. Voci di crisi che si erano nuovamente innescate dopo che la Salemi si era mostrata negli States per festeggiare da sola l’inizio del nuovo anno.

“Capodanno in America non era nei piani, è successo”, ha detto l’influencer in una storia su Instagram mentre partiva da sola, accompagnata dalla sua agente e due membri del suo staff. E ovviamente in molti si sono domandati che fine avesse fatto Pierpaolo Pretelli che, solo qualche giorno prima le aveva fatto una bellissima sorpresa in occasione del loro terzo anniversario di fidanzamento.

LEGGI ANCHE: Federica Pellegrini è diventata mamma

Nelle scorse ore però anche Pierpaolo ha raggiunto Miami e i due si sono riabbracciati, ponendo, almeno per il momento, la parola fine alle voci di crisi e addirittura di rottura che erano trapelate. Nelle scorse ore Giulia Salemi aveva così spaventato i fan su Instagram:

“I piani a volte cambiano all’ultimo ed eccomi qua a Miami a festeggiare l’ultimo dell’anno.. Questa città a differenza di tante altre mi ha fatto innamorare, ha un’energia incredibile e mi piacerebbe davvero farla diventare la nostra nuova meta per staccare e ricaricarci. Buon anno amici spero davvero che i prossimi mesi possano essere più sereni per tutti perché la felicità dura un attimo ma è la serenità nel lungo termine che fa la differenza . Apprezzate le persone che vi sono vicine, non datele per scontato mai”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.