Pier Silvio Berlusconi boccia L’Isola dei Famosi: “Colpa del cast”

Pier Silvio Berlusconi non si dice soddisfatto per l’edizione che sta per concludersi de L’Isola dei Famosi: c’entra il cast e i contenuti

L’Isola dei Famosi, così come Il Grande Fratello, ha subito dei cambiamenti per bandire il trash dai due format di casa Mediaset con una rinnovata linea editoriale.  Ma questa edizione “riveduta e corretta” non ha soddisfatto Pier Silvio Berlusconi che in chiusura quasi del programma, la finale va in onda stasera, commenta così il reality:

“L’Isola dei Famosi di quest’anno non è un’edizione particolarmente fortunata (…) ci sono state cadute di stile (…) La scelta di non far vedere tutto, mi ha trovato in disaccordo. E’ un reality (…) Il lavoro che è stato fatto sul Grande Fratello mi soddisfa, il lavoro che è stato fatto sull’Isola dei Famosi non mi soddisfa“

Il motivo non è solo da attribuire agli ascolti bassi ma del cast e dei contenuti: “Mi sarei aspettato delle storie un po’ più profonde da raccontare. Alla base dell’Isola dei Famosi c’è la sopravvivenza, la fame (…) Mi sembra che questo sia mancato onestamente. Non penso sia un formato arrivato alla frutta, in Spagna facciamo grandi risultati. E’ stato sbagliato il cast.

Leggi anche–> Isola dei famosi, i naufraghi salutano l’Honduras: il gesto prima della finale

In questa edizione però ne esce promossa la conduttrice Vladimir Luxuria: “E’ una scelta che rifarei oggi, si è impegnata tantissimo”, precisa Berlusconi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi