Pechino Express: i viaggiatori scoprono lo Sri Lanka

Pechino Express

In onda questa sera in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Si spalancano le porte dello Sri Lanka, la “Perla d’Oriente”.

Dopo la faticosa esplorazione del Vietnam del Nord e le estenuanti prove in Laos, oggi, giovedì 18 aprile, in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW, il viaggio di Pechino Express  giunge al terzo e ultimo capitolo.

. Varcando i confini del Paese che è definito “la lacrima dell’India”, le cinque coppie ancora in gara vivranno la sensazione di tuffarsi in un quadro dipinto da Madre Natura.

Dalla a foresta pluviale incontaminata e le piantagioni da tè sfumano fino all’Oceano Indiano fino ai templi sacri e le spiagge bianche dove praticare surf e ai Parchi Nazionali animati da bufali indiani ed elefanti.

Scenari a dir poco mozzafiato e ricchi di spiritualità che i viaggiatori di Pechino Express inizieranno ad assaporare nella settima tappa del loro viaggio, nella quale dovranno percorrere, in tutta fretta, i 170 chilometri che separano Negombo dal traguardo di puntata Galle.

Ai nastri di partenza, pronti a partire alla scoperta dell’”isola risplendente”, ci saranno: Damiano e Massimiliano Carrara “I Pasticcieri”, Artem e Antonio Orefice “I Fratm”, Maddalena Corvaglia e Barbara Petrillo “Le Amiche”, Estefania Bernal e Antonella Fiordelisi “Italia Argentina” e Megan Ria e Maddalena Svevi “Le Ballerine”.

Leggi anche: Pechino Express: l’ultima tappa in Laos e l’ultima tappa eliminata

 

L’avventura singalese prenderà il via dalla costa occidentale dell’isola: dalla spiaggia di Negombo, frequentata perlopiù da pescatori, i viaggiatori punteranno a sud percorrendo la costa.

Fino ad Ambalangoda, dove la coppia che firmerà per prima il libro rosso guadagnerà un posto nella classifica finale. Nella puntata le coppie riprenderanno in tutta fretta il viaggio in direzione dell’antica città fortificata di Galle, ex colonia portoghese e traguardo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi