Paolo Noise dopo il malore torna a L’Isola dei Famosi: il racconto di Mazzoli

Paolo Noise dopo il malore è tornato in gioco a L’Isola dei Famosi: ecco le dichiarazioni

Paolo Noise è sbarcato in Honduras in coppia con l’amico e collega Marco Mazzoli per partecipare come concorrenti alla nuova edizione de L’Isola dei Famosi. La loro avventura prosegue, i due speaker radiofonici si sono messi fin da subito in gioco con la propria tribù. Nelle ultime ore purtroppo Paolo ha avuto un malore e per accertamenti medici ha abbandonato momentaneamente L’Isola. Dopo poche ore il naufrago è tornato in gara tranquillizzando tutti i suoi compagni di avventura.

Leggi anche –> Sophie Codegoni mostra in anteprima un dettaglio della sua nuova avventura: “Prende forma”

Il naufrago torna a Cayo Cochinos dopo il malore…

Come riporta Fanpage.it, l’amico Marco Mazzoli aveva dichiarato: “Oggi Paolo purtroppo è stato male. Tra l’altro sfiga pazzesca, perché oggi ci hanno dato questo barchino fighissimo per pescare. Quindi doveva essere una giornata un po’ da sogno per me e lui. E invece quando è arrivato il barchino, Paolo non riusciva ad alzarsi, è arrivato il medico e lo hanno portato poi a fare una flebo. Ancora non è tornato. Io nel frattempo mi sono goduto una giornata pazzesca perché sono riuscito ad arrivare sull’isola di quelli che vengono eliminati, dove c’era Nathaly Caldonazzo”.

Inoltre Mazzoli ha dichiarato, “Non è andato all’ospedale. Spero rientri stasera o al massimo domani mattina. Comunque tutto sotto controllo, niente di preoccupante. Credo che si sia ammazzato di medicine dal primo giorno. Comunque vi aggiorneremo e vi aggiorneranno, così vedrete che sta bene. Per il resto tutto ok”.

Nel momento in cui Paolo è tornato dall’infermeria è stato accolto dai suoi compagni di avventura con abbracci ed affettuosi saluti di bentornato. Il naufrago Paolo è tornato in gara dove continuerà la sua avventura con l’amico Marco Mazzoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.