Oriana Marzoli origlia dietro la porta del confessionale al GF Vip: cosa dice Daniele su di lei

Oriana Marzoli in lacrime dopo aver sentito un confessionale di Daniele Dal Moro. Cosa ha detto il vippone sul loro rapporto? 

Il rapporto di Oriana Marzoli e Daniele Dal Moro ha subito durante la permanenza in casa alti e bassi. Dapprima Daniele non si fidava della compagna d’avventura al Gf Vip e poi via via si è lasciato andare. Ma Oriana in cerca di conferme si era avvicinata a Martina Nasoni, ex ragazza di Daniele che è stata ospite nella casa del Gf, un comportamento che a Del Moro non è andato a genio, come si è appreso dalla scorsa puntata di giovedì, che ha anche decretato l’uscita di scena degli ex dalla casa del reality show di Canale 5.

Oriana ha anche origliato dietro la porta del confessionale e dentro c’era Daniele intento a parlare con un autore del programma. La ragazza ha sofferto molto per le parole sentite da Daniele e ha anche pianto. Ma cosa ha detto il vippone?

Ecco le parole di Oriana riportate da The Pipol gossip: “Daniele è in Confessionale, solo non verrà registrato perché sta parlando con un autore. Ha detto che non vuole stare con me, solo che se mi lascia lui passa come un figlio di.. Lo ha detto, lo sta dicendo ora! Sta parlando con un autore, non stanno registrando. Ha detto: se io la lascio si mette a piangere, questo Grande Fratello non lo vinco io, quindi non ho nessuno stimolo a continuare qua dentro. Questo Grande Fratello lo vince una come Oriana, ma che pensi che sono stupido? La lascio così si mette a letto a piangere ed io lunedì passo come un figlio di. […] Daniele non voglio più vederlo nella mia vita! Era in Confessionale a dire ‘qua dentro non ho nessuno stimolo perché questo programma non lo vince uno come me ma lo vince una come Oriana, io non voglio stare con lei, ma devo starci per forza perché se la lascio si mette a piangere!’”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi