Omicidio Jenny Cantarero, trovato morto il presunto assassino

Omicidio Jenny Cantarero, trovato morto il presunto assassino

Omicidio Jenny Cantarero, trovato morto il presunto assassino. L’uomo era irreperibile dal giorno dell’omicidio

E’ stato ritrovato privo di vita il presunto assassino di Jenny Cantarero, la 27enne della provincia di Catania, che il 10 dicembre è stata freddata con dei colpi di pistola mentre era in strada.

Si era da tempo sulle tracce dell’assassino. Gli inquirenti si erano indirizzati su un sospettato, il suo corpo è stato rinvenuto questa mattina in un casolare abbandonato. Le prime ipotesi parlano di suicidio con un’arma da fuoco. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, si sospetta che l’uomo sia l’assassino della donna, che dopo l’omicidio si sarebbe tolto la vita.

Leggi anche: GIALLO NEL CATANESE, DONNA UCCISA A COLPI DI PISTOLA DOPO IL LAVORO

Si tratterebbe di un 30enne, sposato, che lavorava in un centro scommesse in un paese della provincia di Catania. Pare avesse contatti con ambienti criminali. Dell’uomo non si avevano notizie dal giorno della morte di Jenny. Non si hanno, per ora, ulteriori aggiornamenti.

Fonte immagine: https://twitter.com/corrmezzogiorno/status/1470688202365284359/photo/1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.