Muschio Selvaggio, Luis Sal torna alla conduzione

Luis Sal

Dopo l’addio di Fedez torna l’ex socio

Nemmeno il tempo dell’addio a Muschio Selvaggio, da parte di Fedez, che Luis Sal torna già al timone del podcast.

Stando a Corriere della Sera, dopo la faida legale e l’abbandono del progetto da parte di Fedez, Luis Sal sarebbe pronto a subentrare dopo un anno di assenza.

Lo youtuber ed ex amico e socio dell’artista sarebbe già al lavoro con la progettazione di nuove puntate che dovrebbero essere registrate nelle prossime settimane.

Leggi anche: Fedez saluta anche “Muschio Selvaggio”

Da capire se ci saranno dei soci che lo affiancheranno o se invece ci saranno grossi cambiamenti in vista.

I due si erano separati a giugno 2023: Luis era scomparso delle puntate del podcast. Poi, così Fedez ha confermato una discussione per divergenze di natura lavorativa.

Luis Sal è ricorso subito alle via legali e a febbraio è arrivata la svolta con una nota del suo ufficio stampa.

“Il tribunale di Milano decide su Muschio Selvaggio: è di Luis Sal.La giudice Amina Simonetti, con ordinanza del 23 febbraio, ha difatti integralmente accolto il ricorso per sequestro giudiziario delle quote di Doom s.r.l. (società gestita da Annamaria Berrinzaghi, madre di Fedez) dalla Muschio Selvaggio s.r.l., promosso dall’avvocato Nicolò Ferrarini di Modena per conto della Luisolve s.r.l, società di Luis Sal (cofondatore del podcast Muschio Selvaggio, oltre che coautore e co-conduttore). Il provvedimento ha decretato che la società di Luis Sal ha il diritto di rilevare le quote della società di Fedez, esautorando così quest’ultimo nella gestione del podcast”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.