Malore per Jerry Calà, ricoverato a Napoli in codice rosso

Malore per Jerry Calà, ricoverato a Napoli in codice rosso

Malore per Jerry Calà, ricoverato a Napoli in codice rosso per un infarto. Nella notte è stato sottoposto ad un intervento chirurgico

Jerry Calà, 71 anni, è stato colto da un malore improvviso la scorsa notte. L’attore si trovava a Napoli per le riprese del suo prossimo film, intitolato «Chi ha rapito Jerry Calà?», ambientato tra la capitale partenopea e l’isola di Ischia.

Secondo quanto riportato da Napoli Today, Jerry Calà la scorsa notte, intorno alle 2, era in albergo, l’hotel Santa Lucia, quando ha accusato un malore. Prontamente, sono stati allertati i soccorsi. L’ambulanza avrebbe trasportato l’attore in codice rosso presso la Clinica Mediterranea. Non si hanno notizie certe riguardo il suo stato di salute e la causa del malore, ma sempre Napoli Today avanza l’ipotesi di un possibile infarto.

Il Corriere della Sera aggiunge che l’attore è stato operato d’urgenza e che ora sarebbe fuori pericolo, ma ancora in terapia intensiva.

Leggi anche: Paura per Platinette, colpito da un ictus lo scorso 14 marzo. Ecco come sta il giornalista

Il film in preparazione prevede la partecipazione di un cast ricco di amici e grandi interpreti italiani, tra cui Massimo Boldi, Sergio Assisi, Nando Paone, Gianfranco Gallo, Barbara Foria. Prevista la partecipazione anche di Gatto Umberto Smaila, della sua ex compagna Mara Venier e di Andrea Roncato.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=714007986749396&set=pb.100044206040679.-2207520000.&type=3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.