L’Isola dei Famosi, Valentina è l’eliminata. La sua reazione fa infuriare la conduttrice

L’Isola dei Famosi, Valentina Vezzali lascia il reality show a pochi giorni dal gran finale. La reazione inaspettata della campionessa

L’Isola dei Famosi, questa sera è andato in onda su Canale 5 un nuovo appuntamento condotto da Vladimir Luxuria. Si viaggia verso la finale che si terrà a fine maggio. Intanto Khady, Alvina, Artur, Samuel e Valentina si trovavano al televoto. Il primo naufrago a salvarsi è stato Samuel Peron che felice ha dichiarato: Mi piacerebbe arrivare in finale e tornare a casa con tutti gli altri”. La conduttrice ha aperto un televoto flash che ha visto inaspettatamente l’eliminazione della campionessa Valentina Vezzali.

Leggi anche –> L’Isola dei Famosi, la conduttrice bacchetta i naufraghi: la severa replica

La reazione della naufraga eliminata fa discutere dentro e fuori il reality show…

La conduttrice legge il comunicato dell’esito decisivo del televoto flash: “Il naufrago o la naufraga che non è stato salvato dal televoto flash e che quindi deve lasciare definitivamente l’isola è: Valentina”. La naufraga saluta tutti alzando la mano e scappa via ma viene subito fermata dalla conduttrice: “Valentina ascolta vedo che te ne stavi scappando, io non voglio che tu lasci l’isola così, è stata la gente da casa a votare  non è colpa dei tuoi compagni, salutali almeno con un sorriso”. Valentina ha replicato : “Non do la colpa ai miei compagni, ringrazio le persone che mi hanno votato”. Vladimir Luxuria continua: “E’ un infantile questo atteggiamento. Hai un altro compito, il bacio di giuda”.
I naufraghi inaspettatamente si sono alzati ed hanno salutato Valentina. L’ex ormai naufraga Valentina non vorrebbe dare il bacio di giuda spiegando: “Non vorrei darlo a nessuno, sono pura. Mio figlio Pietro ha fatto tre nomi”. La campionessa infine sceglie di dare il bacio di giuda a Greta. La naufraga Greta guadagna un voto durante le Nomination e rischia l’eliminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi