L’estate di successi sportivi italiani continua: altro titolo per Jannik Sinner

L’azzurra ha vinto il suo primo torneo 500 a Washington 

Continua l’estate azzurra nel segno dei successi dell’Italia. Terminata l’avventura Olimpica, prima dell’inizio del Campionato di Serie A, è ancora il tennis a essere protagonista.

Dopo l’impresa di Matteo Berrettini, primo italiano di sempre in finale a Wimbledon, Jannik Sinner ha vinto nella notte il torneo 500 di Washington.

L’azzurro con la vittoria del torneo sale al numero 15 del ranking Atp e si avvicina alla top ten dove c’è Berrettini: “Penso che ci sia ancora molto da fare – ha detto a fine match – devo giocare match importanti, come sto facendo ora. Questa esperienza mi tornerà utile”.

L’altoatesino, che a breve festeggerà 20 anni è il tennista più giovane a vincere l’ATP 500 da quando la categoria è stata creata 2009.

Non mi interessa se sono il più giovane a fare qualcosa, io voglio solo lavorare e migliorare. Sono felice per la vittoria, ma la strada è ancora lunga”.

Leggi anche: Tokyo 2020, Matteo Berrettini: “Sarei partito anche rotto”

A lungo si è discusso del periodo no di Sinner, tanto che il campione di tennis ha anche rinunciato alla partecipazione ai Giochi di Tokyo sollevando una marea di polemiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi