Kings World Cup: presente pure Francesco Totti

Francesco Totti

In programma dal 26 maggio all’8 giugno

L’Italia è tra le nazioni che parteciperà alla Kings World Cup, la competizione creata da Gerard Piqué, fondatore della Kings League.
L’ultimo Paese che si giocherà il titolo mondiale della Kings World Cup, è proprio l’Italia con il team Stallions, che sarà guidato dal Campione del Mondo Francesco Totti, e da uno dei più grandi nomi del mondo dello streaming in Italia, Tumblurr.
Il primo, in veste di capitano e giocatore, e il secondo, in qualità di presidente del team, guideranno l’Italia durante il torneo che si svolgerà dal 26 maggio all’8 giugno in Messico.
Alla parata già annunciata di stelle e di fenomeni della Kings World Cup si aggiunge una delle più grandi leggende del calcio mondiale e degli Azzurri.
Totti torna ad indossare gli scarpini per conquistare il trofeo che vedrà gli Stallions gareggiare per diventare campioni della Kings World Cup.
Uno dei principali streamer d’Italia con un pubblico di oltre 1,4 milioni di follower su Twitch, dove le sue dirette raggiungono più di 500.000 visualizzazioni, Gianmarco Tocco, meglio conosciuto come Tumblurr, è il secondo rappresentante italiano della Kings World Cup.
Con più di 1,2 milioni di follower tra i suoi canali Youtube e Instagram, e insieme a Il Capitano, avrà la responsabilità di condurre la squadra italiana alla gloria e sollevare il trofeo della Kings League.
La Kings World Cup vedrà anche la partecipazione di alcuni dei più grandi nomi del calcio mondiale, dal presidente Zlatan Ibrahimovic al campione del mondo Mario Götze e le stelle Neymar Jr e Hazard, oltre ai content creator provenienti da diversi Paesi come Amine, Gaules, Ibai e molti altri.
La Kings World Cup 2024 è parte del mondo della Kings League, che ora porta la competizione al livello successivo con la sua prima edizione globale. Dal 26 maggio all’8 giugno, 32 squadre giocheranno per la storia e per un montepremi da 1 milione di dollari.

Leggi anche: Brutto incidente per l’ex campione di MotoGp Dovizioso: come sta?

In Messico, parteciperanno 10 squadre dei Kings di Spagna, 10 delle Americhe e 12 ospiti provenienti da diversi Paesi.
La Kings World Cup sarà il più grande evento sportivo online dell’anno, a conferma di un fenomeno globale che ha rivoluzionato lo sport e l’intrattenimento. La Kings World Cup può essere seguita online sui canali ufficiali della Kings League e attraverso i canali degli streamer che si affrontano ogni giorno. Questa competizione di calcio a 7 porta il bel gioco in una nuova dimensione, con regole che rendono le partite più divertenti ed emozionanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi