Kelly Piquet, la vera vittoria di Verstappen

Ieri dopo il trionfante gran premio di Montecarlo di F1 il pilota della Red Bull Max Verstappen è stato subito preso d’assalto dai componenti del suo team e dalla sua fidanzata, Kelly.

Kelly Piquet fa la modella ed è figlia d’arte del celebre pilota Nelson e fa coppia fissa con Verstappen da tempo. Più grande di qualche anno del pilota olandese è nata il 7 dicembre 1988 ad Amburgo, in Germania, ha bellissimi occhi azzurri, un fisico perfetto e un bellissimo sorriso.

Prima di Max nella sua vita c’era per lei in pole position un altro pilota molto conosciuto della F1, il russo Daniil Kvyat, con il quale ha avuto anche una figlia, Penelope, nata il 27 luglio 2019. La storia d’amore con il russo è finita a marzo dello scorso anno e ora per l’avvenente brasiliana c’è solo il campione olandese. Campione che sembra aver dimenticato quegli eccessi in pista che lo vedevano spesso protagonista di incidenti causati da lui. Che la sua maturità sia merito oltre che dell’esperienza guadagnata in pista anche della bella Kelly?

Sicuramente in un mondo difficile come quello della F1 in cui ci sono tante pressioni da gestire e al minimo errore si rischia il posto avere una compagna fissa dà quella stabilità che può essere fondamentale, ma che al tempo stesso può costare del tempo sul giro. A tal proposito fu celebre la frase di Enzo Ferrari sul fatto di avere famiglia che poteva in qualche modo rallentare in pista i piloti.
E testimonial attuale di questa massima è il britannico Lewis Hamilton, capace di vincere 7 Mondiali come la leggenda Schumacher senza avere una famiglia, nonostante i tanti flirt a lui attribuiti. Se si torna indietro di qualche anno si può fare un paragone tra Niki Lauda e James Hunt, uno sposato, l’altro gran Latin lover e vedremo se a fine anno la spunterà il Verstappen che è felicemente fidanzato o l’Hamilton che invece è l’Hunt di turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.