Imen Jane arrivano le scuse social: “Le stories erano offensive”

Le scuse della 26enne

Imen Jane nell’occhio del ciclone. Da 24 ore non si parla di altro dopo lo scivolone social.

Imen suggeriva nemmeno in modo troppo velato, riportando un episodio in cui era stata protagonista la sua amica Francesca Mapelli, a una cameriera di fare la guida turistica per guadagnare.

Oggi dopo una serie di commenti e critiche sul web le scuse attraverso Instagram.

Questa mattina voglio fare questo video, perché mi dispiace, le stories che ho pubblicato ieri sono state offensive e molto brutte, me ne sono resa conto immediatamente ve hanno mancato di rispetto a tantissime persone. Di questi voglio scusarmi a tutte le persone che ho offeso direttamente e indirettamente, riportando in maniera superficiale un tema importante e un episodio a cui non ero presente”.

E poi:

Evidentemente devo migliorami nella comunicazione e ringrazio chi mi ha capito perché mi conosco e chi mi ha dato i suoi commenti e le sue reazioni per capire e comprendere l’errore commesso. Ho sbagliato due volte perché sona venuta meno a tutti i valori che ho sempre cercato di raccontarvi e in cui ho cercato di coinvolgervi. Ho sempre cercato di afre qualcosa nel mio piccolo che potesse essere utile agli altri e poi sono venuta meno alla mia stessa storia. i miei genitori sono immigrati sono giovani marocchini andati via dal loro paese in cerca di opportunità che il loro paese non poteva dargli.  L’ideologia del sei nella condizione in cui sei perché te lo meriti e non fa abbastanza non mi appartiene.

Chiedo di nuovo scusa per i contenuto senza senso di ieri che hanno calpestato i valori stessi in cui credo.

Leggi anche: Imen Jane e il nuovo scivolone social: scoppia la bufera

Imen Jane è infatti di origini marocchine e vive e lavora a Varese dove è nata. Già lo scorso anno era stata protagonista di uno scivolone social quando aveva mentito sulla sua laurea mai conseguita.

La polemica, di riflesso ha colpito anche Chiara Ferragni.

La Mapelli, l’amica di Imen Jane delle stories ripostate è infatti amica e ex dipendente di Chiara Ferragni.

La Feeragni per molti non sarebbe intervenuta proprio per il legame che ha con la Mapelli, direttrice del Fashion di VICE Media per l’Europa meridionale.

Per molti avrebbe anche chiesto a trashitaliano di cancellare il video della Mapelli, cosa smentita da Fedez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi