Il futuro di Paola Egonu: da dove riparte la giocatrice

Per la prima volta quest’anno non giocherà in Italia

Da giorni non si fa altro che parlare di Paola Egonu e non solo per il suo innato talento. Lo sfogo dopo il Mondiale, con il bronzo conquistato dalle azzurre è diventato virale.

Ridimensionato poi dalla stessa azzurra ha comunque gettato ombre per il futuro in Nazionale. Le prossime convocazioni saranno ad aprile 2024 e non è sicuro che la Egonu ci sarà.

L’opposta nata a Padova ha bisogno di una pausa, di un po’ di tempo per riflettere e riposarsi.

Paola Egonu, le parole di Guidetti

Intanto, per la prima volta nella sua carriera, presto affronterà una avventura lontano dall’Italia.

Paola Egonu giocherà infatti in Turchia, in una delle squadre più forti al Mondo, il VakifBank Istanbul.
Ad accoglierla troverà l’allenatore italiano Giovanni Guidetti cha ha parlato a Gazzetta dello Sport.
“Sono molto contento e onorato che Paola venga a giocare da noi. Ci siamo parlati per poco tempo e non posso dire di conoscerla bene. Ma sono davvero curioso del fatto di poterla allenare, credo che sia una delle più grandi giocatrici del mondo”. 

Leggi anche: Caso Egonu, tra chi la difende e chi l’attacca. Da dove arrivano gli insulti razzisti

E poi: “So che Paola non sta passando un periodo facile, purtroppo lo sport è così. Ti portano in alto quando vinci e ti arrivano grandi critiche quando perdi, la posso capire benissimo, sta accadendo anche a me con la Turchia, dopo il Mondiale. Per questo credo che questa esperienza sarà perfetta per lei. Riscoprirà il piacere di fare la spesa o mangiare una pizza con gli amici, senza essere infastidita. Credo che sia il posto giusto per lei. Anche perché questa è una grande famiglia, ovviamente con le proprie regole da rispettare per farne parte, ma anche con la libertà per gestire la sua vita. Sarà una bella sfida umana e professionale e sono molto eccitato di averla finalmente in palestra con noi”.
Nel frattempo il sindaco di Castelfranco ha lanciato un invito: “La pallavolista Paola Egonu? Sarà invitata ufficialmente a Castelfranco da parte del sindaco, Giovanni Gargano, con l’augurio che possa onorare l’invito compatibilmente con i suoi impegni”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi