Il consiglio di Edoardo Tavassi per Antonella: il VIP incoraggia la gieffina a reagire

Edoardo Tavassi e il supporto per Antonella Fiordelisi: il VIP incoraggia la gieffina a reagire dopo l’uscita di Edoardo dalla Casa 

Per i vipponi e soprattutto per Edoardo Tavassi ieri sera è stata una puntata super impegnativa e movimentata. Il concorrente Tavassi è stato ammonito, mentre Edoardo Donnamaria è stato ufficialmente squalificato dal reality show. Nel momento in cui il concorrente Donnamaria ha dovuto abbandonare la Casa più spiata d’Italia ad un passo dal gran finale, la sua fidanzata Antonella Fiordelisi ha avuto un crollo.

Leggi anche –> Verissimo, gli ospiti di sabato 11 e domenica 12 marzo 2023

Il consiglio del VIP per la coinquilina…

La gieffina questa mattina si è svegliata senza il suo Edoardo ed ha l’umore a pezzi. Nella Casa i concorrenti si sono accordi del malessere della nota influencer e stanno provando a sostenere e supportare Antonella. Tavassi in veranda ha dichiarato: “Una persona sai quanto è importante quando non c’è”, la Fiordelisi aggiunge: “L’ho detto ieri in confessionale, fin quando litigavamo e stava qua era diverso. Invece se non lo vedo proprio”. Edoardo prosegue: “Ti posso dire? Da una parte allora per te questa cosa sarà una prova reale che darai a te stessa per capire quanto è importante lui per te”, la nota influencer afferma: “Tantissimo, chissà lui come sta”. “Lui adesso sta giù, lo so” dichiara il VIP e poi aggiunge: “Ma lui è innamorato perso di te. Lui è perso […] Lui mi ha detto, la frase che mi ripeteva sempre era: “Io senza lei non riesco a stare”
“Venti giorni non sono pochi qua senza di lui” afferma Antonella. Edoardo replica: “Hai fatto quaranta puntate, e ne mancano quattro, e poi c’è la finale. Ne hai fatto quaranta […] Prendila come se stai facendo un lavoro fuori e non ti ci puoi vedere. […] Visualizza il fuori perchè vuoi o non vuoi il tempo passa. Devi semplicemente resistere. Il consiglio che ti dò cerca di divertirti, di reagire anche se può essere stupido come consiglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi