Il benessere parte dalla digestione: il prodotto must have da assumere quotidianamente

Cuure è il nuovo e immancabile integratore a base di 6 enzimi vegetali per aiutare la digestione. Ecco come assumerlo e quali sono i suoi benefici

Con il cambio di stagione, chi soffre di pigrizia del tratto digestivo può accusare un ulteriore rallentamento della fase post-pasto. È bene intervenire, con un piano di alimentazione mirato e un programma d’integrazione funzionale.

Si stima che dal 10 al 20% della popolazione globale soffra spesso di dispepsia funzionale, una situazione che comporta la maggior parte delle volte fastidiose conseguenze come la precoce sensazione di sazietà durante un pasto, oppure la sensazione di stomaco dolorante e gonfio dopo aver mangiato, accompagnato qualche volta da nausea o gonfiore.

Le persone che soffrono di dispepsia constatano spesso di digerire male, non una tantum, ma ripetutamente durante i diversi pasti della settimana. A questa situazione, si aggiungono coloro che soffrono di intolleranza al lattosio: si stima infatti che ne sia coinvolto circa il 20% della popolazione europea sopra i 7 anni di età.Cuure ha messo a punto un nuovo integratore costituito da enzimi digestivi, ovvero sostanze naturali necessarie all’organismo per abbattere e digerire il cibo assunto dall’individuo.

L’integratore “Enzimi Digestivi” di Cuure è infatti composto da 6 enzimi complementari a base vegetale e fermentazione vegetale: un mix di enzimi clinicamente testato chiamato Digezyme®, che gode di un dosaggio aumentato di lattasi per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio e 1 enzima aggiuntivo (bromelina) per ottenere maggiore efficienza nella digestione delle proteine.

L’intolleranza al lattosio porta fastidi in quanto si tratta di uno zucchero complesso, che se degradato dà vita a due zuccheri semplici: glucosio e galattosio. Se la lattasi (enzima digestivo) è prodotta in quantità insufficiente dal corpo, il lattosio non è degradato in glucosio + galattosio e arriva indenne nel colon dove è fermentato dai batteri del microbiota intestinale: questo causa gas, gonfiore e talvolta diarrea. Al contrario, quando ha abbastanza dell’enzima lattasi, il lattosio è correttamente degradato e non arriva fino all’intestino.

L’integratore “Enzimi Digestivi” di Cuure è formulato con:

  • Lattasi, utile per digerire il lattosio;
  • Cellulasi, utile per digerire la cellulosa da verdura e frutta. Si tratta di un enzima non naturalmente prodotto dal corpo umano, pertanto è necessario assumerla attravreso la dieta alimentare o l’integrazione;
  • Lipasi, utile per digerire i trigliceridi dal grasso;
  • Amilasi, utile per digerire amidi, fibre e zuccheri presenti in frutta, verdura e cereali;
  • Proteasi, utile per digerire le proteine;
  • Bromelina, utile per digerire le proteine, sebbene di differente tipo rispetto a quelle su cui agisce la proteasi

Cuure consiglia di assumere il nuovo integratore “Enzimi Digestivi” prima del pasto principale della giornata, per aiutare l’organismo ad affrontarne la digestione più serenamente.

La tolleranza al lattosio varia da individuo a individuo, in caso di intolleranza si consiglia di informarsi presso uno specialista sul ruolo del lattosio nella sua dieta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.