Grande Fratello, la fine dei Perletti? Perla mette i puntini sulle “i”. La replica di Mirko spiazza

Grande Fratello, tra Perletti è finita? Perla Vatiero chiarisce gli ultimi avvenimenti in diretta: il confronto con Mirko

Grande Fratello, Perla Vatiero e Mirko Brunetti in diretta affrontano un nuovo confronto per poter chiarire gli ultimi avvenimenti accaduti in Casa. L’ex gieffino dichiara: “A me dispiace che stiamo a Marzo e io mi debba giustificare di cose che sono il primo ad avere detto di aver sbagliato e che sono successe, parliamo di quattro mesi fa. Io penso che il nostro incontro in tugurio fossero giorni di ripartenza, il famoso bottone di reset, tanto ogni cosa che faccio, ho capito è sbagliata”.

Leggi anche –> Grande Fratello, Anita-Alessio: dal messaggio per Edoardo alla proposta di Signorini

Un nuovo confronto…

Le parole di Mirko colpiscono Perla: “Però anche qualsiasi cosa che faccio io è sbagliata”. Mirko continua: “Il discorso è questo: ancora oggi mi ritrovo, mi aspettavo che mi dicesse: “Mirko scusa”, non sarebbe successo niente. Invece vedo Perla che mi accusa di cose vecchie e io devo ancora giustificarmi”. “Voglio mettere a posto un pò di cose […] Io e Alessio abbiamo un approccio solo ed esclusivamente di amicizia, c’è veramente un bene alla base di questo rapporto. Il sentimento nei confronti di Mirko non è mai cambiato, non è mai andato a scemare […] Mi sono sentita una bambina nel fare questa metafora con Sergio. Ho sbagliato lo ammetto”.

Mirko continua: “Ci tenevo a chiarire una cosa, il rapporto io e di Angelica, partiamo in una situazione completamente diversa. Tra noi non c’è mai stata una frase ambigua, ci tengo moltissimo […]”. Il conduttore Alfonso Signorini chiede ad entrambi: “In questo momento, vi sentite più vicini o più lontani?”. Mirko rivela di sentirsi molto distante da Perla mentre la gieffina rivela che non vede l’ora di uscire e trascorrere del tempo con lui per capire molte cose lasciate in sospeso. Cosa accadrà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.