Grande Fratello, Beatrice su Giuseppe: ecco perché non è arrivato in finale

Grande Fratello, Beatrice Luzzi si espone su Giuseppe: ecco perché non è arrivato in finale. Le dichiarazioni dell’attrice

Grande Fratello, Beatrice Luzzi è stata la prima finalista di essere eletta dell’ottava edizione. Lunedì 25 marzo si terrà la finale della nuova edizione dove si decreterà il vincitore. Attualmente in finale ci sono Beatrice, Perla, Rosy, Massimiliano e Simona. Nel corso della puntata di lunedì verrà eletto l’ultimo finalista tra Greta, Sergio e Letizia. Beatrice nelle ultime ore nella casa si è confrontata con altri inquilini guardo l’uscita inaspettata di Giuseppe dalla casa. Il concorrente infatti non è riuscito neanche ad arrivare in finale ma ieri sera purtroppo ha dovuto lasciare definitivamente il gioco dopo.

LEGGI ANCHE Amici, assegnati gli ultimi guanti di sfida: nuovi retroscena e nuove reazioni

La confessione dell’attrice…

Beatrice confessa a Simona che Giuseppe anziché difendere la loro relazione ha sempre preferito assecondare l’amica Anita: “Me ne ha dette tantissime cattiverie”.

L’attrice poi aggiunge: “In questi giorni mi ha dimostrato grande sentimento”. Infine riguardo la sua eliminazione avvenuta ieri sera ha esordito: “Mi dispiace dirlo, Giuseppe meritavi di uscire. Spero che prima o poi capirai”. Simona commenta: “In una dinamica così importante come voi è venuto meno. Gli hai dimostrato cos’è il rispetto”.Le due donne in Casa hanno avuto modo di confrontarsi proprio sull’uscita di Giuseppe della casa che a tutti gli effetti era diventato un punto di riferimento per Beatrice e per tanti i coinquilini.  Giuseppe ha perso al televoto flash contro perla che invece è riuscito a conquistarsi un posto in finale. L’uscita dalla casa a rivelato di esserci rimasto molto male ma proprio lunedì seguirà il gran finale nello studio in diretta insieme a tutti gli altri ex coinquilini in attesa di scoprire chi vincerà l’ottava edizione. Cosa accadrà lunedì sera in prima serata su Canale 5?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.