Gomorra, nuovo arresto per uno degli interpreti. Ecco chi è

Gomorra, nuovo arresto per uno degli interpreti. Ecco chi è

Gomorra, nuovo arresto per uno degli interpreti. Si tratta del giovane interprete di “Danielino”. Pesanti le accuse a suo carico

Uno degli attori della fortunata serie tv Gomorra è stato arrestato ieri, venerdì 7 gennaio, dalla Polizia di Scampia, in provincia di Napoli. Si tratta di Vincenzo Sacchettino, 23 anni, che nella serie tv ha interpretato il personaggio di “Danielino”.

Gli agenti del Commissariato Scampia e dell’Ufficio Prevenzione Generale, scrive Il fatto quotidiano, a seguito di una “segnalazione della Centrale operativa sono intervenuti in via Labriola per la segnalazione di una persona in strada armata di pistola”.

Al momento del fermo, il 23enne si trovava a bordo di un’auto e alla vista dei militari ha tentato la fuga. Una volta fermato si è proceduto all’identificazione, ma il giovane attore ha spintonato gli agenti “tentando nuovamente di scappare, fino a quando è stato raggiunto e definitivamente bloccato”.

Leggi anche: CASA DI PIACERE IN CARINZIA CON POSITIVI. CONTROLLI ANCHE PER CLIENTI ITALIANI

Durante la perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto nell’auto – riferisce sempre Il fatto Quotidiano – “uno sfollagente telescopico in ferro mentre, indosso al 23enne, due cellulari e la chiave d’accensione di un’altra auto nella quale hanno ritrovato una pistola calibro 45, rubata ad aprile 2012, con 7 cartucce”.

Vincenzo Sacchettino è stato arrestato con l’accusa di “porto abusivo di arma comune da sparo, ricettazione, porto di armi od oggetti atti ad offendere, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale”. Sequestrata l’auto nella quale è stata rinvenuta la pistola.

Fonte immagine: https://twitter.com/c_cupellini/status/473550122643906560/photo/1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *