Gli atleti contro la violenza sulle donne: da Paltrinieri a Giannelli

Violenza donne

L’iniziativa promossa da DAO Sport

Nella giornata, 25 novembre, contro la violenza sulle donne anche gli atleti di sesso maschile si impegnano a portare aventi la lotta agli abusi.

Contro la violenza sulle donne sono gli uomini ad avere la massima responsabilità nel trasmettere un messaggio forte e chiaro.

DAO Sport l’ha affidato a 23 campioni dello sport italiano; dagli iridati del nuoto Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi e Gregorio Paltrinieri, all’astro nascente dell’atletica Matteo Furlani.

Passando dal recordman del ciclismo Filippo Ganna e il campione del mondo di fioretto Tommaso Marini, ai leader della Nazionale di volley Simone Giannelli e Daniele Lavia:
IN YOUR VOICE WE TRUST.
Senza obiezioni. Senza eccezioni.

Leggi anche: Tennis, Berrettini si confessa: “Ho visto il buio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi