Giulia Salemi, le immagini del backstage con Pierpaolo Pretelli

Giulia Salemi e le prime foto tratte dal backstage del videoclip “L’estate più calda” insieme a Pierpaolo Pretelli.

Il brano di Pierpaolo Pretelli “L’estate più calda” sta andando a gonfie vele su tutte le piattaforme digitali, e la loro big family riesce ogni giorno a sostenerli e ad essere una squadra fortissima. Giulia sempre più affiatata col suo Pierpaolo, ha postato sui social le prime immagini del backstage delle scene all’interno del videoclip insieme al suo amato Pierpaolo. La hit estiva sta raggiunge sempre più strepitosi numeri e sta scalando rapidamente le classifiche, e a breve chissà, la coppia potrebbe festeggiare il singolo d’oro.

Leggi anche –> tommaso zorzi tommaso stanzani e il biglietto speciale

Giulia scrive nella didascalia: “Backstage della mia scena preferita del videoclip “L’estate più calda” Avete visto il video? Ditemi qual è la vostra”. Interagisce così con i suoi amati follower, la bellissima ex gieffina, che ha rapito il cuore di tutti e con la sua estrema semplicità si dimostra sui social vera e affabile. Il videoclip girato alcune settimane fa sull’isola d’Ischia in Campania, ha raggiungo sulla piattaforma Youtube oltre 1.472.022 visualizzazioni, in pochissimi giorni. La bellissima e talentuosa Salemi è impegnata in questi giorni nella realizzazione di nuovi progetti che a breve ne parlerà sui suoi social, dove ogni giorno la sua big family la inonda di affetto tra i commenti in ogni post che condivide.

C’è da dire che la Salemi nelle foto che ha scelto per mostrare il backstage, indossando un outfit fucsia, col quale sta facendo impazzire il web in queste ultime ore, non solo per la sua bellezza, ma anche per la straordinaria eleganza nelle sue pose spontanee e raffinate. Indossa spesso outfit che sono semplicissimi da ricopiare, e sbarazzini per l’estate, dal classico sportivo, all’elegante. Semplici, colorati o a tinta unita, e chiunque può prendere spunto dai suoi meravigliosi abbinamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi