Giulia Salemi dedica un post ricordo a Luana D’Orazio

Nel giorno del suo compleanno, Giulia Salemi dedica un post a Luana D’Orazio, che oggi avrebbe compiuto 23 anni

Oggi Luana D’Orazio avrebbe compiuto 23 anni. Un compleanno che purtroppo non potrà essere festeggiato. La giovane mamma è volata in cielo a causa di un incidente sul lavoro, avvenuto a maggio scorso. Così Giulia Salemi le ha voluto dedicare un post nel giorno del suo compleanno. Giulia e Pierpaolo sono stati molto vicini alla famiglia di Luana in questo periodo sostenendoli con l’affetto ma anche grazie ad una raccolta fondi organizzata dalla coppia per garantire un futuro al piccolo figlioletto di 5 anni di Luana.

In un video condiviso sui social il 15 giugno scorso da Giulia Salemi si vede il momento trascorso con la famiglia di Luana:

«Pier ed io oggi siamo andati a Pistoia e abbiamo pranzato con la famiglia di Luana e di Alberto. Abbiamo portato la nostra vicinanza e l’abbraccio di tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta fondi che oggi abbiamo virtualmente consegnato”, aveva spiegato l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, che raccontava la sua emozione nel condividere questa giornata con la famiglia della ragazza che non c’è più:  È stato tutto emozionante e sincero. Ogni attimo, ogni sguardo e tutte le parole sono state piene d’amore anche se ogni cosa intorno a noi parlava di lei… anche i silenzi. Il dolore di Emma e Luca, gli occhi del piccolo Alessio e la dolcezza di Alberto. Dopo un inevitabile imbarazzo iniziale siamo riusciti a trasportare la giornata verso la bellezza della vita. Siamo riusciti anche a sorridere, tutti, e a parlare della vita in positivo e guardare avanti, perché solo così si può superare il più grande dei dolori che si possano vivere. Grazie Emma per aver condiviso con noi parte del tuo dolore. Luca, amico speciale, il tuo sorriso è sempre con me. Alberto, il nostro cuore è tuo. Speriamo che la nostra visita vi abbia regalato un po’ di leggerezza ed allegria. A presto… Pier e Giulia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi