Giampiero Mughini a Verissimo: “Grande Fratello? Meccanismo diabolico. Ecco chi vincerà”

Giampiero Mughini si è raccontato a Verissimo: le sue parole dopo l’uscita dalla casa del Grande Fratello. L’intervista da Silvia Toffanin

Giampiero Mughini ha rotto il silenzio a Verissimo dopo la fine del suo cammino al Grande Fratello. Il noto critico ha raccolto l’invito di Silvia Toffanin su Canale Cinque, mettendosi a nudo dopo l’esperienza nella casa più spiata d’Italia.

“Piano piano mi sto riprendendo, non da una situazione infelice ma impegnativa. Non è stata una follia, ma pensavo che non fosse il mio pascolo professionale. Quando ho capito meglio il meccanismo diabolico del format ho detto che ne è valsa la pena. Mi sono piaciuto. Ho vissuto tra ragazzi e ragazze dei quali potevo essere il bisnonno. Quando mi guardo allo specchio non ho niente da rammaricarmi, non ho fatto nessuna carriera ma il Mughini, l’ho fatto benissimo. Sono un uomo libero, nemmeno per un milione di euro cambierei una virgola”.

LEGGI ANCHE: Ciro Petrone racconta la sua avventura al Grande Fratello

L’amore con Michela ha segnato inevitabilmente la vita di Giampiero Mughini, che ha preso la parola sulla storia con la compagna degli ultimi 33 anni: “Il termine amore va usato con maggiore misura rispetto a quanto si faccia. Quando penso all’amore a vent’anni penso a una cosa, quando penso ai 33 anni che mi porto dietro è un’altra cosa. Penso a cani amati, viaggi voluti e organizzati assieme. Mai in un solo momento non ho mai pensato in cui non fosse lei la donna con la quale mettermi alla televisione o cenare. Ammetto che ho guardato altre fanciulle, chi lo nega è un bugiardo. Ma è stata poca roba. Penso che Beatrice sia la persona giusta per la vittoria, ma auguro il trionfo a tutti gli altri amici della Casa. Loro resteranno miei amici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi