GF Vip, Salvo Veneziano contro Pretelli. Ma anche contro Signorini ed Elia | Ecco perché

L’ex concorrente del GF Vip 4 spiega i motivi dell’astio contro il conduttore, l’opinionista e su Pretelli spiega: vuole imitare Taricone

La scorsa edizione, Salvo Veneziano, accusato di sessismo nei confronti di Elisa De Panicis, è stato squalificato dal reality GF Vip. E adesso dice la sua su questa edizione e spiega anche i motivi dell’astio nei confronti di Alfonso Signori e su Antonella Elia.

Su Pierpaolo Pretelli, l’ex concorrente sostiene che “vive di luce riflessa” e che avrebbe bisogno di affiancarsi a qualcuno per far parlare di sé. Cosa che avrebbe fatto con la Gregoraci. “Senza coppia lui non esiste”, dice Salvo Veneziano intervistato da SuperGuida Tv. E aggiunge che Pierpaolo vorrebbe “imitare Pietro Taricone nella prima edizione del GF, ma che di Pietro ce n’è uno solo.”. In più, sempre sul concorrente, dice Salvo che “sta giocando in una maniera incredibile”.

Mentre pochi giorni fa Salvo ha ricevuto una diffida dai legali di Giulia Salemi dopo aver pubblicato un vecchio video della ragazza che aveva partecipato ad un altro reality spagnolo nel quale avrebbe avuto un flirt con un concorrente. Un post che aveva persino ricevuto il like del signor Bruno Pretelli, padre di Pierpaolo, successivamente rimosso dopo le polemiche.

Leggi anche–> GF Vip, Salvo Veneziano critica Salemi e Pretelli: arriva il like del papà di Pierpaolo

Infatti Giulia e Pierpaolo hanno iniziato un flirt nella casa da Natale, suscitando parecchi dissensi tra chi non crede nel loro innamoramento e chi sostiene ancora nostalgico i Gregorelli. La prima ad essersi opposta alla loro liaison era stata proprio la mamma di Pierpaolo durante lo speciale del GF Vip di Capodanno, cercando di avvisare il figlio che sta perdendo consensi.

Ma Veneziano non nasconde neppure di essere rimasto male per l’atteggiamento adottato da Alfonso Signorini, che dietro le quinte lo avrebbe abbracciato e avrebbe pianto con lui per la squalifica dal reality, mentre “in trasmissione mi ha fatto una ramanzina davanti a milioni di italiani”.

Su Antonella Elia, infine, sostiene l’ex concorrente che “andrebbe sospesa e tolta subito dal programma” dopo il suo attacco a Samantha De Grenet. “E’ stata un’immagine squallida e di pessimo gusto” – dice Veneziano –  mi sono chiesto se il conduttore non sapesse […] secondo me lo sapeva benissimo. Avrebbero dovuto prendere provvedimenti nei confronti di Antonella e tirare le orecchie al conduttore”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvo Veneziano (@salvovenezianoofficial)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.