Germania, grave incidente: bus si ribalta: 5 morti e 20 feriti

Germania, grave incidente bus si ribalta 5 morti e 20 feriti

Germania, grave incidente: bus si ribalta: 5 morti e 20 feriti. Flixbus: “la sicurezza dei passeggeri e dei conducenti è sempre la massima priorità”

Un grave incidente stradale è avvenuto mercoledì 27 marzo 2024 sull’autostrada A9 vicino a Lipsia, in Germania. Un pullman Flixbus, che viaggiava da Berlino a Zurigo con a bordo 53 passeggeri e 2 autisti,  uscito di strada per cause ancora da accertare e si è ribaltato contro un gruppo di alberi.

Il bilancio è di 5 vittime, tutti passeggeri del pullman, e di 20 feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni. I soccorsi sono stati immediati: sul posto sono intervenuti diverse ambulanze, elicotteri e vigili del fuoco. I feriti sono stati trasportati negli ospedali della zona.

“Non si conoscono ancora le circostanze esatte dell’incidente. Al momento non siamo nemmeno in grado di fornire dichiarazioni attendibili sul numero dei feriti. Naturalmente stiamo lavorando a stretto contatto con le autorità locali e i soccorritori sul posto e faremo tutto il possibile per chiarire rapidamente e completamente la causa dell’incidente”, ha dichiarato la filiale tedesca di Flix, dopo il grave incidente.

Le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento. La polizia sta indagando per capire se l’incidente sia stato causato da un guasto meccanico, da un errore umano o da altri fattori.

Flixbus ha espresso il suo cordoglio alle famiglie delle vittime e ha aperto un’inchiesta interna per accertare le cause dell’incidente. La compagnia ha inoltre annunciato che fornirà assistenza ai passeggeri e ai loro familiari. L’incidente ha causato il blocco dell’autostrada A9 per diverse ore. Il traffico è stato deviato su strade alternative.

Si tratta del secondo incidente mortale che coinvolge un pullman Flixbus in Germania nel giro di pochi mesi. A maggio 2023, un pullman Flixbus si è ribaltato sull’autostrada A7 vicino a Kassel, causando la morte di 13 persone e il ferimento di altre 30.

L’incidente di mercoledì 27 marzo ha acceso i riflettori sulla sicurezza dei pullman Flixbus. La compagnia è stata criticata per la sua politica di sicurezza, considerata da alcuni troppo blanda.

Leggi anche: Camorra, arrestati i responsabili della morte di Giulio Giaccio

Flixbus ha respinto le critiche e ha affermato che la sicurezza dei suoi passeggeri è la sua massima priorità. La compagnia ha annunciato che investirà in nuove misure di sicurezza per migliorare la sicurezza dei suoi pullman: “la sicurezza dei passeggeri e dei conducenti è sempre la massima priorità. I nostri pensieri sono rivolti a tutte le persone colpite da questo incidente e alle loro famiglie. Condivideremo ulteriori informazioni non appena saranno disponibili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.