Federica Pellegrini: “Giunta? Non volevamo il gossip. Dopo il nuoto volto pagina”

La campionessa si è raccontata a Verissimo

La cuffia non è ancora stata appesa al chiodo, eppure da tempo Federica Pellegrini ha annunciato il suo ritiro.

Prossimo anno la divina non scenderà più in acqua, gli ultimi impegni saranno questi mesi e dopo si chiuderà una carriera lunghissima, fatta di momenti difficili e di soddisfazioni uniche.

L’azzurra si è così raccontata a “Verissimo”: “Mi sto avvicinando all’idea che non ci sia più il nuoto nella mia vita, ma non ho paura. I cambiamenti per me sono stati sempre energia positiva”.

Sulla recente avventura a Tokyo, sua quinta Olimpiade (mai nessuna come lei), spiega: “È stato un viaggio bellissimo, fatto di alti e bassi. Me la sono goduta. È stata una liberazione positiva dopo un anno difficile. Adesso è il momento di voltare pagina.

E poi la discussa storia, confessata pubblicamente proprio in Giappone con il suo coach, Matteo Giunta. Una storia tenuta nascosta per tutelare entrambi.

Non volevamo che entrasse il gossip nel nostro mondo fatto di allenamenti e ritmi serrati. Abbiamo cercato di mantenere le figure separate. Lui ha sofferto con me e mi ha sempre sostenuto. Se non ci fosse stato avrei smesso di nuotare molti anni fa. Mi ha dato la forza per credere più in me stessa.

Non manca anche la tematica della salute mentale, tema a lei molto caro avendo dovuto affrontare per stress attacchi di panico: “Noi atleti spesso siamo visti come dei robot che non sbagliano mai e preparati a tutto, ma non è vero. L’Olimpiade porta un livello di stress psicofisico altissimo che non tutti reggono”.

Leggi anche: Nuovo ruolo per Federica Pellegrini: l’annuncio di Giovanni Malagò

Infine, ai microfoni del talk show, la campionessa non nasconde il desiderio di diventare mamma: Fino all’Olimpiade c’era un veto assoluto per vari motivi, ma adesso penso sia il momento giusto anche se non programmo nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi