“Fate: The Winx Saga”: da oggi la serie arriva su Netflix

Da oggi la serie è disponibile su Netflix

Le Winx, come annunciato nelle settimane scorse, sono arrivate su Netflix con “Fate: The Winx Saga”. La serie che si basa sui cartoni animati (prodotti in collaborazione da Rainbow e Rai Fiction) arriva in tv.

La prima stagione è disponibile da oggi ed è composta da sei episodi da un’ora ciascuno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

Un live action all’insegna della continuità con il cartone animato visto che Iginio Straffi, ideatore e ‘padre’ delle amate fate, è produttore della serie.

A interpretare le cinque fate, Bloom, Stella, Aisha, Terra (meglio nota come Flora): Abigail Cowen, Hannah van der Westhuysen, Precious Mustapha, Eliot Salt e Elisha Applebaum.

Rispetto al cartone c’è l’assenza di Tenca che faceva parte dell’iniziale gruppo e Musa che è invece fata della emozioni e non della musica ma per il resto sono pochi o nulli gli accorgimenti e le differenze.

Leggi anche: Netflix, “Fate: The Winx Saga“ dal 22 gennaio

Certo sono diversi i look e le sembianze delle fate che sono ormai adolescenti che devono imparare a gestire i loro poteri magici per riuscire anche a difendere Oltre Mondo e Alfea.

Non mancheranno anche gli amori: Freddie Thorp e Danny Griffin interpretano Riven e Sky, i due giovani guerrieri studenti di Fonterossa che nel cartone erano gli interessi amorosi di Bloom e Musa, mentre Theo Graham e Jacob Dudman sono le new entries Dane e Sam.

Straffi, che non solo è il creatore della saga ma anche il patron del franchise composto da film d’animazione, fumetto e parco a tema da anni voleva realizzare una serie tv live action.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.