Domenica In, Luisa Ranieri racconta carriera, amore e Lolita Lobosco

In occasione della prima puntata che andrà in onda stasera de “Le indagini di Lolita Lobosco”, Luisa Ranieri è stata ospite a Domenica In, dove si è raccontata a Mara Venier

Luisa Ranieri debutta stasera su Rai Uno con “Le indagini di Lolita Lobosco”, che andrà in onda in prima serata alle ore 21:25. L’attrice, ospite di Mara Venier, ha parlato della serie tra emozioni personali, progetti lavorativi e vita privata.

“Sto bene. Con un po’ di paura per il covid, ma sto bene” è iniziata così la conversazione con Mara Venier che ha cercato subito di sapere di più delle riprese. “Siamo stati i primi a girare con le misure anticovid ed eravamo spaventati, anche perché noi attori eravamo senza mascherina, ma è andato tutto bene perfortuna” ha spiegato Luisa Ranieri.

Leggi anche: Luisa Ranieri, chi è l’interprete del vicequestore Lolita Lobosco

Un filmato sul percorso professionale dell’attrice, ha portato la Ranieri ad ammettere di aver scoperto il mestiere dell’attore perché quando ha iniziato non sapeva bene cosa fare e avrebbe ripiegato sul fare il magistrato. Invece, adesso, a distanza di anni, si rende conto dei lavori che ha fatto, di quanta vita vissuta e di come con il tempo ci fosse più struttura nella sua recitazione.

Leggi anche: Luisa Ranieri, al via la serie del vicequestore Lolita Lobosco

“Ho avuto un rapporto molto conflittuale con Napoli. Da piccola volevo andare via, adesso quando torno mi sento a casa, mi piace” ha dichiarato Luisa Ranieri che ha aggiunto di “avere un legame forte con le origini, con la madre e con i fratelli”. Video dopo video, Mara Venier ha ripercorso la carriera di Luisa Ranieri: dalla partecipazione nel programma di Adriano Celentano a “Cefalonia”, fiction in cui ha incontrato Luca Zingaretti, il suo attuale marito.

“Era molto affascinante e io sorridevo. Durante il film non è successo nulla, poi dopo mi ha cercata. Cene con gli amici, cene da soli e adesso siamo sposati da diciassette anni e abbiamo due figlie. Ero gelosa ma adesso mi è passata” ha ammesso Luisa Ranieri, tra risate e domande incalzanti della conduttrice. “Sono molto felice di aver incontrato quest’uomo. Poi noi condividiamo tanto insieme, abbiamo molte cose in comune e ridiamo tanto insieme” ha chiosato la Ranieri.

Spazio, infine, per “Le indagini di Lolita Lobosco”, la nuova fiction per Rai Uno in cui Luisa Ranieri interpreta un vicequestore single e determinato. “Abbiamo deciso di farlo insieme a Luca che lo produce perché racconta chi è la donna oggi ossia impegnata con il lavoro, senza una relazione stabile e che fa pace con le sue origini e anche con il padre”.

Leggi anche:“Le indagini di Lolita Lobosco”: le anticipazioni della puntata del 21 febbraio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi