Covid, mascherine all’aperto: ecco quando verrà tolto l’obbligo

La data x sembra essere quella del 15 luglio

In Francia l’obbligo delle mascherine all’aperto è stato tolto e presto potrebbe avvenire lo stesso anche in Italia.

Secondo quanto riportato nelle ultime ore, sia da Corriere della Sera che da Repubblica, il 15 luglio dovrebbe essere l’ultimo giorno in cui sarà obbligatorio indossarla all’aria aperta.

Il condizionale è d’obbligo visto che la decisione verrà presa di pari passo con l’andamento epidemiologico del nostro paese.

La campagna vaccinale procede ormai liscia (fatta eccezione per le polemiche legate ad Astrazenca) e i dati sono incoraggianti cosa che porterà all’eliminazione dell’imposizione.

Di certo rimarrà obbligatorio portarsi sempre dietro il dispositivo di protezione individuale e indossarlo qualora le situazioni lo richiedano.

Leggi anche: Via le mascherine all’aperto? Locatelli: “Le leveremo a metà luglio”

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha spiegato: “Tutti gli studi ci dicono che in una situazione epidemiologica sotto controllo come in Italia la possibilità di contagio all’aperto con la metà della popolazione vaccinata almeno con la prima dose è quasi nulla. Ma non dobbiamo dimenticare che la mascherina resterà un accessorio da portare sempre con noi perché in determinate situazioni, in fila dal gelataio o allo stadio, per non correre rischi dovremo essere pronti ad indossarla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi