Cecilia Rodriguez: “Luna” è in arrivo, l’attesa della zia via social

In trepida attesa di tornare ad essere zia con la piccola Luna, via social Cecilia Rodriguez immortala la luna riflessa nel mare, in cui separano le ore dall’arrivo della baby. 

Manca pochissimo all’arrivo della new entry in famiglia Rodriguez, Maria Bèlen è in attesa di Luna, e in questi giorni caldi di luglio, potrebbe nascere la piccola. Tutti l’attendono, come hanno atteso otto anni fa l’arrivo di Santiago, questa volta l’arrivo di una femminuccia si sta facendo attendere, ma anche desiderare.

Proprio zia Cecu infatti non vede l’ora di averla tra le braccia e coccolarla, come tutt’ora fa con il primogenito di Belen. Tra una dedica ed un’altra, Cecilia ha scelto di immortalare nelle sue stories, durante le sue sere estive nell’isola di Paranea, la luna che rispecchia nel mare aggiungendo “Aspettando Luna”, taggando i rispettivi genitori Belen e Antonino Spinalbese, che sono in trepida attesa, e che a tutti gli effetti con l’arrivo di Luna, saranno una famiglia ancora più numerosa e ancora più unita. Il tutto accompagnato da un cuore bianco che omaggia la purezza dell’evento.

Leggi anche –> per ignazio moser e cecilia rodriguez un weekend lontano da milano

Zia Cecu attraverso le stories, fa capire che l’arrivo è sempre più vicino, e che da un momento all’altro potrebbe conoscere la lady Luna. Cecilia quindi non sta più nella pelle, aumenta il desiderio di diventare nuovamente zia, e in ogni momento della giornata le dedica un pensiero.

Belen Rodriguez infatti è alla 35esima settimana, e sui social si tiene lontana ultimamente, c’è stato solo un messaggio sui social in cui la showgirl argentina ha scritto “Sono emozionatissima, non vedo l’ora”. Anche il neo e giovane futuro papà Antonino lontano dai social nelle ultime non sta scegliendo di non esprimersi, e di tenere in riserbo luogo e data dell’arrivo della piccola Luna. Non ci resta che attendere di conoscere Luna, attraverso l’esordio su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi