Caso Fedez – Iovino, l’accordo: ecco a quanto ammonterebbe la cifra (folle) chiesta dal Pt per non sporgere denuncia contro il rapper

Fedez e Cristiano Iovino avrebbero raggiunto un accordo. Nessuna denuncia in cambio di una cifra consistente? L’indiscrezione di Gabriele Parpiglia 

Continuano i rumors circa il caso Fedez-Iovino e il presunto accordo raggiunto tra le due due parti in sede legale.

Stando a quanto riporta nelle ultime ore il giornalista di gossip Gabriele Parpiglia, Federico Maria Lucia – in arte Fedez – e Cristiano Iovino avrebbero infatti trovato una soluzione che gioverebbe ad entrambi. Un accordo “di comodo”. Per così dire.

A seguito della vicenda che ha coinvolto il rapper e il Personal trainer lo scorso 4 maggio, secondo cui Fedez avrebbe picchiato Cristiano Iovino insieme ad altri otto ultras, pare che per Fedez non ci sia stata alcuna via di fuga.

Il rapper  -denunciato dai Carabinieri ma non da Iovino – sarebbe infatti stato inchiodato dalle testimonianze di alcuni presenti e dalle stesse telecamere di sorveglianza. Nessuna prova contraria: Fedez era lì e pare che sia stato il primo a scagliarsi contro il Personal trainer.

Inizia così una breve battaglia legale che potrebbe essersi conclusa proprio oggi con il chiacchierato accordo che ha fatto tanto discutere web e mediai. Ad annunciarlo ai microfoni di Rtl è Gabriele Parpiglia.

Il giornalista di gossip avrebbe confermato l’accordo tra i due segnalando la cifra chiesta da Iovino in cambio del suo silenzio. Il Personal trainer non sporgerà quindi denuncia se Fedez elargirà una somma che potrebbe aggirarsi attorno ai 400/500,000 euro, scrive Parpiglia.

A fronte di una cifra così sostanziosa “il caso” potrebbe chiudersi definitivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi