Can Yaman è tornato in Turchia: ecco dove si trova e perchè

Dopo l’annuncio dei nuovi progetti lavorativi che lo attendono, Can Yaman continua ad essere assente sui social, ma l’attore è in Turchia

Un momento magico dal punto di vista lavorativo per Can Yaman! L’attore turco ha annunciato nelle scorse ore importanti risvolti ossia la partecipazione ad una nuova serie al fianco di Francesca Chillemi e l’inizio delle riprese di Sandokan la serie a settembre 2022. Dopo moltissimo tempo, l’attore turco è tornato sui social appositamente per annunciare questa novità ai suoi oltre otto milioni di followers.

Intanto, Can Yaman ha lasciato momentaneamente l’Italia per ritornare in Turchia. L’attore turco, infatti, nelle scorse settimane si era sottoposto alla prima inoculazione del vaccino anticovid. Trascorsi i fatidici e necessari ventuno giorni, è tornato nella sua terra d’origine per aver somministrata la seconda dose. Il ritorno a casa è quindi  un dovere in tempi di pandemia, ma è anche un piacere ossia la possibilità di rivedere la famiglia e di conseguenza di poter godere della bellezza della sua terra tra mare e panorami mozzafiato.

A confermare che l’attore si trovi in Turchia è stato anche il paparazzo Paolone. Nelle scorse ore, su richiesta di followers, Paolone ha realizzato delle storie spiegando che Can Yaman stava bene e mostrando dove si trovava. Il paparazzo ha così postato una foto dell’attore turco mentre è dentro l’acqua nella località di Cesme. Nella foto, l’attore turco è da solo, anche se le ultime indiscrezioni che circolano lo vorrebbero sempre insieme all’inseparabile amico Roberto Macellari.

Tra vaccini e ritorno a casa, la storia d’amore con Diletta Leotta sembrerebbe proprio in stand by se non addirittura conclusa. Lui in Turchia, lei in Sicilia. Nessuna conferma o smentita da parte dei diretti interessati. Al momento solo tanta concentrazione e interessse sui nuovi progetti lavorativi e nel tempo libero vacanze e relax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi