“Boris”: annunciata la quarta stagione della serie

È uno dei prodotti italiani più apprezzati

“Boris” serie tv italiana di successo sta per tornare con una quarta stagione. A riportare la notizia il sito, sempre ben in formato, “Hall of Series“.

Il portale spiega come a dare la notizia sia stato l’attore Alberto Di Stasio che nella serie era il produttore de Gli Occhi del Cuore, Sergio Vannucci, e che ha spiegato come la quarta stagione sia già in fase di scrittura.

Non ci sarà, visto che è scomparso nel 2019 Mattia Torre sceneggiatore della serie con Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico.

Già tempo fa, Pietro Sermonti, uno degli attori e protagonisti della serie avevo aperto la possibilità a nuovi episodi.

Durante una diretta Twitch però sono arrivate le parole di Di Stasio che comunque non si è soffermato su troppi dettagli.

Si farà la quarta serie di Boris. Si farà la quarta serie di Boris. Penso sia una notizia che aspettavano in tanti. […] Si fa, si fa, e siamo contenti […] Penso che gireremo in estate, quindi in televisione si vedrà in autunno, inizio del prossimo anno penso, siamo tutti contenti. Dev’essere su una piattaforma, penso.
La domanda che rimane è chi prenderà il posto di Torre e su questo l’attore spiega di non avere notizie a riguardo.

Intanto Boris da un po’ di tempo a questa parte è disponibile su Netflix dove è una delle serie più viste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.